La Porta Rossa, seconda puntata: guai per Vanessa, Cagliostro sconvolto

La Porta Rossa 2, seconda puntata: guai per Vanessa, Cagliostro sconvolto
La Porta Rossa 2, seconda puntata: guai per Vanessa, Cagliostro sconvolto

Ecco le anticipazioni della seconda puntata de ‘La Porta Rossa 2’. Il prossimo appuntamento con questa serie televisiva con protagonista Lino Guanciale è previsto per mercoledì 20 febbraio. Stando alle trame, non mancheranno suspense e scene da cardiopalma. Vanessa viene derisa da tutti a causa del suo ‘potere’ mentre lo spirito Cagliostro scopre una verità sconvolgente che riguarda il padre di Anna.

La Porta Rossa seconda puntata episodio 3: il padre di Filip è colpevole?

Nel terzo episodio della seconda stagione de ‘La Porta Rossa’ vengono a galla delle verità sconcertanti. Vanessa è a casa di Filip alla ricerca di una prova che testimoni l’estraneità del ragazzo nel caso dello spacciatore trovato morto. La giovane ragazza trova il quaderno della vittima che lo aveva con sé mentre è stato freddato. Legge che, nella lista dei debitori, figura anche il nome del padre del suo ragazzo.

Inoltre, l’amica del commissario scopre che il titolo del libricino è lo stesso apparso agli occhi di Cagliostro nella visione futura, in cui ha visto la neonata rapita e portata in una fabbrica dismessa.

La Porta Rossa seconda puntata episodio 4: Vanessa derisa da tutti

Il quarto episodio si concentra su Vanessa che dovrà fare i conti con lo scetticismo di alcune persone a lei legate. Grazie alla testimonianza dell’amica di Cagliostro, Filip viene scagionato dall’accusa di omicidio. Vanessa viene chiamata al banco dei testimoni per testimoniare al processo riguardante il caso Leonardo Cagliostro.

La giovane ragazza confida di vedere lo spirito del commissario e di parlare con lui. Purtroppo, Vanessa finisce per perdere credibilità e di essere derisa da conoscenti, compagni di scuola e amici.

Nel frattempo, lo spirito Leonardo Cagliostro insegue Elvio Mayer e scopre che il padre di Anna e Patrizia Durante hanno una relazione clandestina. Quest’ultima è una delle donne più famose di Trieste e fa parte di una confraternita.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!