Uomini e Donne, grave lutto per Cristian Galella: il triste messaggio del marito di Tara Gabrieletto

Cristian Galella e la vicenda del presunto tradimento alla moglie

Qualche settimana fa Deianira Marzano, opinionista di Pomeriggio Cinque, ha lanciato un’indiscrezione che riguarda Cristian Galella. Secondo la nota influencer, l’ex tronista di Uomini e Donne avrebbe tradito la moglie Tara Gabrieletto con un’ex attrice porno.

Parole che non sono piaciute al diretto interessato che, senza perdere tempo ha rotto il silenzio dicendo cosa è accaduto veramente. L’ex naufrago de L’Isola dei Famosi ha ammesso che un po’ si tempo fa con quella donna ci sono state delle conversazioni, ma ha precisato che il tono e le tematiche affrontate erano del tutto amichevoli e niente di più.

Cristian Galella e Tara Gabrieletto si sono conosciuti ed amati all’interno del dating show di Maria De Filippi. Dopo un lungo fidanzamento i due sono convolati a nozze tre anni fa e ad ora non hanno ancora un figlio. Per quale ragione la Marzano ha voluto a tutti i costi distruggere la serenità dei due ragazzi? C’è da dire che non è la prima volta che l’opinionista fa delle cose del genere.

Cristian Galella e Tara Gabrieletto tristi per la morte della loro gatta

Dopo un lungo silenzio social, alcune ore fa Cristian Galella è tornato ad essere attivo sul suo profilo Instagram. L’ex tronista di Uomini e Donne, però, lo ha fatto per qualcosa di molto triste. Il marito di Tara Gabrieletto, infatti, ha annunciato la morte del suo gatto.

Nel post in questione ha messo uno scatto del suo amico pelosetto e un lungo e commovente messaggio rivolto all’animale che si chiamava Viola e aveva 7 anni. Anche l’ex corteggiatrice l’ha voluta ricordare sui social. Ecco le sue parole:

“Speriamo di averti dato una vita dignitosa e piena d’amore anche se crediamo di non aver fatto mai abbastanza per te che sei stata meravigliosa…sei sempre stata con noi in tutti i momenti belli,brutti,noiosi,giocosi e per questo ti ringraziamo per averci regalato questi 7 anni insieme a te …il dolore oggi senza di te è immenso”.

Ecco il post integrale:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!