Massimo Giletti cambia idea e non torna alla Rai? La clamorosa offerta di Cairo per rimanere a La7

Giletti

Massimo Giletti torna in Rai o rimane a La7? Ecco la clamorosa indiscrezione

Il futuro di Massimo Giletti è ancora incerto. Da settimane si vocifera che il giornalista torinese potrebbe lasciare la società televisiva di Urbano Cairo e tornare in Rai. Ricordiamo che il conduttore da ben due anni è a La7 con il programma domenicale Non è l’Arena. All’epoca Giletti non accettò le condizioni imposte dell’allora direttore generale Mario Orfeo.

Quest’ultimo, infatti, decise di chiudere definitivamente L’Arena su Rai Uno e dargli in cambio una prima serata alla settimana e qualche seconda serata al mese. Dopo l’addio di Orfeo e l’arrivo di Salino e poi De Santis, in tanti speravano il ritorno di Massimo alla televisione di Stato. Ci sono delle trattative in atto?

Massimo Giletti potrebbe rimanere a La7, arriva la nuova offerta di Urbano Cairo

Stando a fonti ufficiali, fino ad ora non c’è stato nessun tentativo di mediazione tra la Rai e Massimo Giletti. Anzi, secondo indiscrezioni sembra essere arrivata una contro proposta da parte di Urbano Cairo per far rimanere il giornalista piemontese a La7.

Un’offerta abbastanza sostanziosa che di certo non potrebbe offrire la televisione pubblica. Ora spetta al conduttore di Non è l’Arena a prendere la decisione definitiva e di certo non dipenderà solamente da un fattore economico. Infatti il padron di La7 oltre ad un cospicuo stipendio sicuramente avrà proposto a Giletti delle novità editoriali. Quindi, ancora non è certo che il giornalista torinese torni in Rai come aveva dato per certo il settimanale di gossip Chi.

Mentre Fabio Fazio che ha ancora in saccoccia due anni di contratto, continua ad andare in onda la domenica e il lunedì con Che Tempo Che Fa. A questo punto non ci resta che aspettare le prossime settimane per conoscere il destino dei due conduttori.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!