Michael Schumacher, il figlio Mick in lacrime per il padre: ecco cosa è successo

Schumacher

Il figlio di Michael Schumacher si confessa per la Federazione internazionale automobilistica

Mick Schumacher ha deciso di seguire le orme del padre Michael, ovvero di fare il pilota e raggiungere al più presto la Formula Uno. Di recente il ragazzo ha rilasciato una lunga intervista per la Federazione internazionale automobilistica parlando molto del genitore che alcuni giorni fa ha compiuto 50 anni.

“Sono felice di essere il figlio del più grande pilota di Formula 1 di tutti i tempi e lo ammiro per questo, e anche se a volte può essere difficile, le cose sono come sono, ha il suo lato positivo e il suo lato negativo”,

ha dichiarato il giovane pilota tedesco.

Mick ricorda il padre Michael Schumacher

Nel corso della lunga intervista Mick molto emozionato e con le lacrime agli occhi, ha dichiarato di adorare il padre, soprattutto quando lo portava nel circuito dei kart. La futura promessa della Formula Uno ha affermato che si è divertito moltissimo a condividere con lui queste cose, e si ricorda che una volta il padre gli ha chiesto se per lui era un hobby o se volesse farlo come un professionista. E Mick gli ha risposto senza mezzi termini che avrebbe voluto farlo in modo professionale.

“Non ho mai voluto fare altro”,

ha ribadito il figlio di Michael Schumacher.

Mick Schumacher futura promessa della Formula Uno

“Avere l’appoggio di molte persone in tutto il mondo non può essere una brutta cosa, ne sono grato per questo”,

ha dichiarato Schumacher junior che ha anche vinto la Formula Tre europea. Nel 2019 il giovane è stato promosso alla categoria superiore, ovvero la Formula Due e continuerà a gareggiare per il team Prema. Di recente Mick è stato inserito nell’accademia dei giovani pilori per la scuderia Ferrari. Il padre che col Cavallino rampante ha vinto ben sette titoli, è considerato in Italia una delle figure più importanti di Maranello. Purtroppo da cinque anni vive isolato nella sua abitazione dopo il terribile incidente sugli sci avuto a Meribel, in Francia nel dicembre del 2013.