Nadia Toffa finisce in ospedale, si arrabbiano tutti con lei: ecco cosa è successo

Nadia Toffa
Nadia Toffa malore

Nadia Toffa purtroppo è dovuta andare di nuovo in ospedale. La sua malattia, purtroppo c’è ancora nonostante le cure e i risultati positivi che sta ottenendo. Ecco cosa le è successo

La iena più famosa di Italia, Nadia Toffa, è seguitissima sui social. I suoi fan non hanno potuto fare a meno di commentare e condividere il suo post con il web. Nadia non riesce sempre a sorprendere tutti con il suo modo di reagire alle cose della vita, sopratutto quelle più brutte. 

Nadia Toffa in ospedale

Oggi per Nadia Toffa non è un giorno particolarmente bello. La iena ha dovuto affrontare l’ennesima chemio. Ma con i fan ha voluto mostrare però solo il suo lato più ironico, quello.che abbiamo ormai imparato a conoscere. Non è il tipo che si lascia abbattere dalle difficoltà ed è per questo che ha conciso con tutti un suo Meme.

Nella foto si vede Nadia Toffa che con il suo particolare cognome finisce per sostituire non una ma quasi tre parole. Ovviamente si tratta di una creazione di un fan. La iena ha però così strappato un sorriso a tutti. Nonostante non sia proprio dell’umore giusto la iena riesce sempre ad infondere allegria e voglia di fare.

Il post divertente

L’ospedale non le toglie il sorriso e forse nulla ci riuscirà mai. È una forza della natura Nadia niente può a batterla. Come sempre, sono state tante le manifestazioni d’affetto nei suoi confronti. Tantissimi i commenti dei fan che hanno cercato di sostenere la iena in questo suo percorso di guarigione. Non è facile combattere contro il cancro, ma lei ha un’arma vincente: l’ironia e la voglia di vivere.

Quella di Nadia è una malattia difficile ma non impossibile da sconfiggere. Sicuramente grazie alla ricerca le cure potranno fare molto. La Toffa ormai è una roccia. Nemmeno gli haters possono ferirla. In una recente intervista ha infatti raccontato di essere andata persino alla polizia per denunciare cui l’ha minacciata di morte.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!