La pornostar Malena a rischio HIV, parla Rocco Siffredi

In questi giorni un argomento la sta facendo da padrone nello scenario del mondo dei film a luci rosse. La famosa pornostar Malena, infatti, potrebbe essere a rischio HIV. In merito alla questione si è espresso direttamente Rocco Siffredi il quale ha voluto chiarire la vicenda. Malena, infatti, l’anno scorso ha girato delle scene con il collega Nacho Vidal.

Quest’ultimo, nell’ultimo periodo, ha scoperto di aver contratto l’HIV, per questo motivo, l’attrice è andata letteralmente nel panico credendo di averlo contratto anche lei. Rocco Siffredi, però, si è espresso all’interno del programma radiofonico “La Zanzara” ed ha chiarito la vicenda.

Rocco Siffredi chiarisce la vicenda su Malena e l’HIV

Malena è una famosa attrice di film per adulti, scoperta proprio da Rocco Siffredi. Con il passare del tempo, i due sono diventati molto amici, al punto da arrivare a stabilire un rapporto molto più che professionale. Per questo motivo, dopo la diffusione della notizia inerente l’HIV contratto da Nacho Vidal, Malena è andata nel pallone.

A fare un po’ di chiarezza ci ha pensato Siffredi. Il famoso pornoattore ha svelato che Nacho avrebbe contratto tale malattia da meno di un mese. Le scene erotiche girate con Malena, invece, risalirebbero a circa un anno fa. In tutto questo tempo, Malena si è sottoposta decine di volte al test dell’HIV, il quale è sempre risultato negativo. Per questo motivo, Rocco Siffredi si è sentito di escludere, quasi con certezza, l’ipotesi che Malena possa averlo contratto.

Lo sfogo di Nacho Vidal

Nel corso dell’intervista, inoltre, Rocco ha raccontato anche di come l’ha presa Nacho Vidal. Quest’ultimo, infatti, è un famoso attore di film per adulti della penisola iberica. La sua notorietà, nel suo paese, è al pari di quella di Siffredi in Italia. Per questo motivo, dopo aver scoperto di aver contratto l’HIV, la notizia è divenuta virale. L’argomento è stato così discusso al punto da arrivare anche in Italia. Rocco Siffredi ha spiegato di aver ricevuto la telefonata da parte del collega qualche giorno fa.

L’uomo è apparso distrutto dalla notizia ed ha confessato di essere spacciato. Siffredi si è mostrato molto affranto e, soprattutto, impotente dinanzi tale situazione. L’attore e regista di film hard, infatti, ha ammesso di essersi sentito molto male per non essere riuscito ad aiutarlo. Ad ogni modo, ha voluto chiarire, ancora una volta, il fatto che Malena fosse fuori ogni rischio di contrazione dell’HIV. Come specificato più volte, infatti, si fa controlli periodici obbligatori per le persone che, come lei, svolgono questo tipo di lavoro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Claudia Caputo: Mi chiamo Claudia, sono specializzata in marketing e comunicazione e sono appassionata di scrittura. Gestisco e collaboro con diverse pagine e gruppi social, dove condivido notizie inerenti il mondo dello spettacolo, dell'attualità e del gossip.