Bufera in RAI: Fulvio Collovati sospeso, ecco cosa è successo

Fulvio Collovati
Fulvio Collovati

L’ex calciatore Fulvio Collovati è stato sospeso per due settimane dalla RAI a causa del comportamento assunto in questi giorni. L’ex calciatore, infatti, nel corso di una puntata precedente di “Quelli che il calcio“, aveva pesantemente attaccato le donne in materia di competenze calcistiche.

Le parole e i toni adoperati dal protagonista di questo provvedimento hanno indignato notevolmente il pubblico da casa. La bufera ha raggiunto anche i piani alti di Viale Mazzini dove si è giunti ad una drastica decisione. I vertici dell’azienda, infatti, hanno deciso di sospendere Fulvio Collovati almeno per due settimane.

Fulvio Collovati sospeso per aver offeso le donne

Nel corso di una precedente puntata di “Quelli che il calcio”, l’ex giocatore Fulvio Collovati stava commentando la competenza delle donne in materia calcistica. Nel caso specifico, il protagonista aveva accusato le donne di non capire nulla di tattiche di gioco. A suo avviso, infatti, per quanto una donna possa essere esperta nel mestiere, non è mai paragonabile ad un uomo.

La frase che ha fatto indignare maggiormente il pubblico da casa è stata un’altra. Collovati, infatti, aveva detto che sua moglie non si permetteva di parlargli di tattiche di gioco poiché questa è competenza assoluta degli uomini. Le frasi discriminatorie, però, non sono state affatto gradite dal pubblico da casa. La bufera è stata così forte da arrivare a raggiungere anche i piani alti di Viale Mazzini. I vertici della RAI, infatti, hanno sospeso Fulvio Collovati per almeno due giornate. La sua sospensione, infatti, durerà fino a sabato 9 marzo.

Le scuse dell’ex calciatore

L’ex calciatore, dopo aver appreso tutta la bufera e, soprattutto, dopo aver ricevuto la comunicazione circa la sospensione dalla RAI, ha deciso di pubblicare un post. Collovati, infatti, ha voluto scusarsi con tutte le donne per le parole e i toni adoperati. L’ex calciatore ci ha tenuto a chiarire che il suo comportamento è stato assolutamente errato.

Tuttavia, non aveva alcuna intenzione di ledere nessuno e, soprattutto, di offendere le donne in qualche modo. In ogni caso, le scuse sono servite davvero a poco. Fulvio Collovati, infatti, continua ad essere sospeso dalla RAI. Anche il pubblico da casa non sembra averlo “perdonato”. Sul web, infatti, continuano a distinguersi commenti offensivi contro di lui e assolutamente contrari rispetto alla posizione espressa a Quelli che il calcio.

Insomma, quando si parla di calcio gli animi si infiammano quasi sempre. Questa volta, però, a pagare a caro prezzo le ripercussioni di frasi sbagliate e pesanti, è stato solo Fulvio Collovati.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!