Gerry Scotti costretto a lasciare l’Italia: la decisione definitiva di Mediaset

Gerry Scotti
Gerry Scotti e il medico in studio a Chi vuol essere milionario

Chi vuol essere milionario? in onda dalla Polonia

Dopo due settimane di stop, questa sera alle 21:30 su Canale 5 andrà in onda la prima puntata del terzo ciclo di Chi vuol essere milionario? Gerry Scotti, infatti, dopo il grande successo ottenuto a dicembre 2018 e a gennaio 2019, battendo sempre Paola Perego con Superbrain, tornerà con lo show che ha compiuto 20 anni.

Per risollevare i pessimi ascolti della prima serata della rete ammiraglia, Mediaset si è affidata ai vecchi pilastri dell’azienda.

Stiamo parlando di Maria De Filippi con i suoi programmi e ora Gerry Scotti che per altre quattro puntate allieterà il giovedì a milioni di italiani. Ma come ha riportato Italia Oggi, zio Gerry si è visto costretto a lasciare il nostro Paese e volare in Polonia. Il motivo? Come nei due precedenti cicli, Chi vuol essere milionario? verrà registrato all’estero per abbattere i costi di produzione e poi perché a Cologno Monzese per il momento non è stato allestito lo studio.

Aperti i casting per il nuovo game show condotto da Gerry Scotti e che andrà in onda in estate

Partono i casting per selezionare i nuovi concorrenti che parteciperanno al nuovo quiz televisivo condotto Gerry Scotti su Canale 5. I casting per il gioco televisivo Mediaset sono diretti da Dry Media, Casa di Produzione Televisiva con sede a Milano, impegnata nella gestione di contenuti media e nella realizzazione di format di successo.

La selezione è aperta a candidati in possesso dei seguenti requisiti: maggiore età; spigliatezza; buon livello di cultura generale e voglia di mettersi in gioco. Per candidarsi al gioco televisivo condotto dall’artista pavese, è necessario compilare l’apposito form online. Il programma in questione si chiama ‘Conto alla Rovescia’.

Ancora non si sa niente su quale sarà il format del game show, né se questo sarà trasmesso in prime time o nella fascia preserale. Secondo alcuni rumors, però, l’inizio delle riprese è previsto per la prossima primavera e dovrebbe concludersi in entro giugno.