Andrea Iannone presenta la sua nuova fiamma, ecco di chi si tratta

andrea iannone

Omonimia eccentrica

Finalmente Andrea Iannone presenta la sua nuova fiamma sui social network. Se Belen Rodriguez sembra di nuovo vicina a Stefano De Martino, il suo ultimo ex non starebbe affatto a guardare. Secondo i Gossip che stanno circolando in queste ore, Andrea Iannone avrebbe ritrovato la felicità accanto ad una ragazza che ha lo stesso cognome dell’argentina.

È stato il magazine online di Fabrizio Corona a svelare l’identità della misteriosa mora che è apparsa nell’ultima foto che lo sportivo ha pubblicato su Instagram: Carmen Rodriguez, una modella venezuelana che si vocifera faccia parte della vita del campione di Moto GP già da qualche anno. Auguriamo ogni felicità al pilota sia nello sport che in amore.

Un sorriso smagliante

Su Instagram Andrea Iannone presenta la sua nuova fiamma. Si tratta di Rodriguez, Carmen Rodriguez. E Belen? La showgirl è recentemente finita al centro delle chiacchiere per un inaspettato riavvicinamento a Stefano De Martino, il motociclista è sempre rimasto defilato, portando tanti a pensare che fosse ancora molto innamorato dell’argentina.

Oggi, però, è stata una foto pubblicata dallo stesso pilota di MotoGP a riaccendere i riflettori sulla sua vita privata. Sul profilo Instagram del giovane, infatti, è apparso uno scatto in cui lo si vede sfrecciare su una Ferrari in dolce compagnia.

Anche se l’abruzzese non ha fatto il nome della ragazza seduta al suo fianco nell’immagine in questione, ci ha pensato Fabrizio Corona a soddisfare questa curiosità degli appassionati di cronaca rosa: sul magazine online dell’ex re dei paparazzi, infatti, è stata svelata l’identità della mora che pare aver fatto tornare il sorriso al campione di Moto GP dopo la rottura con la 34enne.

Belen stufa

Se Andrea Iannone presenta la sua nuova fiamma, la sua ex Belen è davvero stanca dei paparazzi che la seguono in ogni dove. Riuscirà a trovare un po’ di pace la bella argentina? Lo scopriremo nelle prossime ore.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!