Lory Del Santo: “Sono una moribonda”

Lory del Santo

Lory Del Santo a qualche mese dalla fine del Grande Fratello rilascia forti dichiarazioni e preoccupa il pubblico che tanto la ama e la segue da sempre.

Il Grande Fratello Vip non mi è servito a dimenticare. Ora sono una moribonda che fa finta di stare bene. Sono brava a mentire, è quello che mi salva. E allora mi armo di un sorriso smagliante, esco e faccio finta di vivere.

Queste sono state le sue dure parole che forse il pubblico non si aspettava di sentire. Lo scorso autunno la donna dello spettacolo decise di partecipare al reality seppur a breve distanza dalla prematura morte del figlio Loren proprio per cercare di ritrovare se stessa, per stare più possibile in compagnia di amici e conoscenti che avrebbero potuto, secondo lei, aiutarla a superare questo forte trauma.

Critiche e accuse non l’hanno fermata, ma rimane il vuoto incolmabile

Sono piovute critiche di ogni genere sulla donna, c’era chi la disprezzava pensando fosse una madre snaturata, chi la apprezzava per la forza ed il coraggio di voler affrontare una nuova avventura con delle telecamere che la riprendevano giorno e notte.

Lei non ha avuto alcun timore, ha voluto affrontare tutto proprio per cercare di lenire il vuoto incolmabile ed effettivamente non possiamo negare che all’interno della casa di Cinecittà l’abbiamo vista tornare a sorridere, sembrava essere molto più tranquilla ma il dolore per la perdita di un figlio non può essere in alcun modo superato, soprattutto non così e non in così breve tempo.

Lory Del Santo si è pentita di aver partecipato al Gf?

A chi chiede:

“Ti sei pentita di aver accettato la partecipazione al GF?”

L’attrice risponde di no, lo rifarebbe nella speranza di essere aiutata in qualche modo a reagire.

Sia allora che oggi, l’attrice non è mai rimasta da sola, al suo fianco oltre che il terzo figlio anche il compagno Marco Cucolo 27 anni, che ha dichiarato di amare la donna follemente e di essere preoccupato per lei.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!