Sfida infinita in Inghilterra: Il Liverpool vince dopo 30 rigori!

Liverpool-Middlesbrough finisce 16-15 dopo 30 calci di rigore
Il Liverpool festeggia la vittoria ottenuta con il punteggio di 16-15 dopo i calci di rigore.

Nell’ultimo turno di Capital One Cup è andata in scena la partita tra Liverpool e Middlesbrough, match che ha visto trionfare i Reds per 16-15 dopo una lunghissima maratona ai calci di rigore.

La partita

Al termine dei 90 minuti regolamentari, la squadra di Rodgers era andata in vantaggio dopo 10 minuti grazie al primo gol in carriera del giovanissimo Rossiter, centrocampista classe 1997 e considerato da molti come l’erede di Gerrard. Il Liverpool sembrava poter controllare il vantaggio, ma al 63° la squadra ospite ha pareggiato con la rete di Reach. Il risultato non è cambiato fino alla fine e così le due squadre sono andate ai tempi supplementari. Al 109° il Liverpool è tornato di nuovo in vantaggio con Suso. Al 120° la squadra ospite ha raggiunto il pareggio all’ultima azione con il centrocampista Bamford che ha realizzato il rigore che lui stesso si era procurato dopo il fallo in area di Touré.

Decisivo l’errore di Adomah dal dischetto

I 30 minuti di extra-time non sono bastati quindi a decretare il vincitore e la partita è proseguita con la lotteria dei calci di rigore. A questo punto il pubblico dell’Anfield ha assisitito a qualcosa di incredibile: 30 calci di rigore! Al termine della prima tranche, infatti, il punteggio era perfettamente in parità per via degli sbagli di Boro (Middlesbrough) e Sterling (Liverpool). La vittoria è arrivata al 15° rigore dove è stato decisivo l’errore di Adomah che ha permesso al Liverpool di qualificarsi al quarto turno di coppa.

I precedenti storici nel calcio

Questa partita è destinata ad entrare negli annali del calcio come “sfida infinita” insieme ad altri match storici. Nel 2005, la squadra del Tunbridge Wells vinse sul Littlehampton Town con il risultato di 16-15 ottenuta dopo aver calciato ben 40 rigori. Per quanto riguarda le nazionali, nella semifinale dell’Europeo del 2007 la selezione under-21 dell’Olanda riuscì a imporsi sull’Inghilterra con il risultato di 13-12 dopo 31 rigori. Tuttavia il record assoluto appartiene ad una partita del 1988 tra Argentinos e Racing Club dove servirono addirittura 44 rigori per decretare vincitrice la squadra dell’Argentinos.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!