Non Mentire replica, terza e ultima puntata in streaming: Andrea è stato ucciso

Non Mentire replica, terza e ultima puntata in streaming: Andrea è stato ucciso
Non Mentire replica, terza e ultima puntata in streaming: Andrea è stato ucciso

La prima stagione di ‘Non Mentire’ è terminata domenica 3 marzo. La miniserie di Canale 5 con protagonisti Alessandro Preziosi e Greta Scarano si è conclusa con un finale aperto che fa intuire che ci sarà una seconda stagione. Chi è mancato all’appuntamento finale della serie televisiva, vi segnaliamo che la replica dell’ultima puntata è disponibile solo ed esclusivamente in streaming online.

Replica Non mentire, puntata finale: orario e canale

La replica della terza e ultima puntata di ‘Non mentire’ è possibile rivederla sulla piattaforma gratuita On Demand della Mediaset. Accedendo al portale online di ‘mediasetplay.mediaset.it’, si trova un archivio, dove sono raccolti le puntate intere, le clip delle scene più importanti e i video-riassunti.

Scaricando l’omonima applicazione gratuita per tablet oppure smartphone, è possibile rivedere le puntate della serie televisiva preferita in qualunque momento. Per il momento, la replica del remake della serie televisiva britannica ‘Liar’, non sarà trasmessa in nessun canale della Mediaset.

Non mentire: riassunto puntata finale

Durante la visita dalla ginecologa, l’ispettrice Alaimo ha scoperto di essere stata, inconsapevolmente, abusata da Andrea Molinari. Nel frattempo, il dottore è caduto nella trappola organizzata da Laura. Purtroppo, l’assalitore è riuscito a liberarsi e ha tentato di aggredire la Nardini. Vanessa è arrivata in tempo per salvare l’insegnante, ma non ha potuto arrestare l’aggressore.

Durante un’approfondita indagine su Andrea Molinari, Tommaso ha rivelato a Laura che le prove per incastrare il noto cardiochirurgo potrebbero essere nascoste in un capanno di proprietà di una signora anziana. In seguito, l’insegnante ha consegnato alla polizia dei materiali scottanti che riguardano il lato depravato di Andrea. Quest’ultimo amava filmarsi mentre violentava le sue vittime e masturbarsi rivedendo quei video.

Non mentire, Andrea ha stuprato 7 donne

È venuto a galla che il Molinari ha violentato sette donne, compreso Laura, Vanessa e Carola, l’amica della defunta moglie dell’aguzzino. Purtroppo, la Polizia non è riuscita ad arrestarlo poiché l’uomo è scomparso nel nulla. La puntata finale si è conclusa con il cadavere di Andrea galleggiare su un laghetto. La domanda è: ‘Chi ha ucciso Andrea?’ Forse lo sapremo nella seconda stagione di Non mentire, se si farà.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!