Francesca Fialdini, ha rischiato la vita: la confessione choc, ecco cosa è successo

Francesca Fialdini

Francesca Fialdini e il racconto sconvolgente a La vita in diretta

Nella puntata de La vita in diretta andata in onda lunedì 4 marzo, Francesca Fialdini ha fatto una rivelazione choc. La conduttrice ha rivelato di essere stata vittima di una rapina a mano armata. Nel salotto del programma di rai Uno era ospite Franco Birolo, l’ex tabaccaio che sette anni fa uccise un ladro entrato durante la notte nel suo negozio.

Dopo quella tragica vicenda l’uomo ha deciso di cambiare vita vendendosi la licenza e intraprendendo un nuovo lavoro. A La vita in diretta il diretto interessato ha raccontato che i familiari del ladro morto gli hanno richiesto un risarcimento danni ma lui non vuole concederglielo. E durante il racconto la collega di Tiberio Timperi ha raccontato un’esperienza vissuta tempo fa.

A La vita in diretta, Francesca Fialdini rivela di aver subìto una rapina a mano armata 

A La vita in diretta, oltre a Franco Birolo e ai conduttori Francesca Fialdini e Tiberio Timperi, era presente anche Annalisa Briga, giornalista e presentatrice televisiva. Anche quest’ultima ha rivelato che durante un concerto a Madrid con amici ha subito un tentativo di rapina.

Per fortuna le è finita bene perché sono intervenute immediatamente le forze dell’ordine. Lei è stata molto abile perché si è accorta delle intenzioni dei malviventi, quindi si è chiusa in auto iniziando a suonare all’impazzata il clacson. A quel punto è intervenuta la Fialdini raccontando l’episodio che l’ha traumatizzato. L’artista Rai, però, non ha specificato dove e quando è avvenuto. La donna ha detto che è stata vittima di una rapina:

“E’ successo anche a me ed ero atterrita ad avere una pistola davanti. Ho chiamato le forze dell’ordine”.

Nonostante sia passato del tempo, la collega di Tiberio Timperi ha raccontato con perfezione quello che le è accaduto.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!