Keith Flint ecco cosa è successo prima del decesso

Keith Flint ha avuto una vita parecchio movimentata e turbolenta, tra alti e bassi si è spento alla giovane età di 49 anni ed il corpo senza vita è stato ritrovato presso la sua abitazione di Dunmow. Inizialmente le cause del decesso sembravano combaciare con l’ipotesi del suicidio, oggi sono diventate conferme.

Il mondo della musica non riesce ad accettare la morte dell’artista e a darsi pace perchè nonostante le varie problematiche si sarebbe comunque potuto ritenere un uomo fortunato e per questo non si comprende il motivo che lo ha spinto a commettere questo gesto estremo.

Keith Flint si è suicidato, perchè?

Dopo la separazione dalla moglie Mayumi Kai il cantante aveva messo in vendita la sua casa proprio lì dove ha deciso di porre fine alla sua vita. Quando Flint è stato ritrovato senza vita la moglie era in Giappone ed è stata informata con una chiamata dei servizi di emergenza, sicuramente non una bella notizia nonostante i rapporti non fossero dei migliori.

A proposito della relazione con la moglie proprio poco tempo fa il cantante aveva raccontato di averla conosciuta durante un tour, lui non era propriamente in sè, aveva fatto uso di droghe.

Droga, alcol e separazione ecco cosa lo preoccupava

Quindi sembrerebbe di capire il cantante fosse afflitto da una serie di problematiche quali l’uso di alcol e droghe, preoccupazioni di vario genere per esempio la separazione o la vendita della casa. Qualche giorno prima della morte era visto mentre andava a correre e sembrava avesse lo sguardo assente, perso nel vuoto.

La notizia del suicidio ha sconvolto tutti anche i membri della sua band che solamente adesso condividono la foto del cantante sulla pagina ufficiale su Instagram e dichiarano di non credere ancora di aver perso un collega un amico. La sua memoria rimarrà a lungo impressa nel cuore non soltanto dei familiari e degli amici, ma anche dei fan di tutto il mondo che ad oggi continuano a dedicargli messaggi di commemorazione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Giusy Pirosa: Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.