Replica La Porta Rossa 2: quarta puntata disponibile in streaming

Replica La Porta Rossa 2: quarta puntata disponibile in streaming
Replica La Porta Rossa 2: quarta puntata disponibile in streaming

La quarta puntata de ‘La Porta Rossa 2’ è andata in onda mercoledì 6 marzo in prime time su Rai Due. Coloro che hanno perso il quarto appuntamento in chiaro per tanti motivi, non devono preoccuparsi. Infatti, la replica del settimo e dell’ottavo episodio è disponibile solo ed esclusivamente in streaming online.

La Porta Rossa 2, dove rivedere la replica della quarta puntata

Come anticipato nel paragrafo precedente, coloro che hanno perso o vogliono rivedere la quarta puntata de ‘La Porta Rossa 2’, potranno sempre recuperarla in replica attraverso la piattaforma On Demand della Rai. Sul portale ufficiale e gratuito di RaiPlay c’è una sezione interamente dedicata agli episodi trasmessi già in chiaro, dove è possibile trovare, oltre alla puntata di mercoledì 6 marzo, anche quelle andate in onda in tv le settimane precedenti.

Se preferite guardare la serie televisiva di Rai Due tramite un qualsiasi dispositivo elettronico mobile (come tablet, smartphone o laptop), è sufficiente scaricare l’applicazione gratuita di RaiPlay. In questo modo avete la possibilità di gustarvi le puntate in qualsiasi orario della giornata.

La Porta Rossa 2: riassunto della quarta puntata

Nel settimo episodio, Leonardo Cagliostro ha continuato a portare le indagini riguardanti la confraternita Fenice mentre il Commissario Paoletto ha scoperto che la sua amante è stata uccisa mentre stava indagando su Renato Silvestrin, un esponente della Fenice. Nel frattempo, Stella ha portato il biglietto d’addio di Piras alla latitante Anna. Quest’ultima ha scoperto che qualcuno ha costretto Antonio a scrivere quel messaggio per inscenare un suicidio. Da cosa l’ha dedotto?

Antonio Piras era solito scrivere le deposizioni con due caratteri diversi: la verità in corsivo e la bugia in maiuscolo. E il biglietto era scritto tutto in stampatello maiuscolo. Finalmente Eleonora e Il Rosso hanno deposto lascia di guerra e l’uomo ha attraversato la porta rossa.

Nell’ottavo episodio de La Porta Rossa 2, Jonas ha incominciato a rivivere i momenti trascorsi col fantasma Cagliostro mentre era in coma. Nel condividere questi ricordi con la psicologa, il signor Sala è andato su tutte le furie e ha messo sottosopra il suo studio. In seguito, ha chiesto spiegazioni anche a Rambelli ma gli ha solo confermato che tra lui e Silvia c’è stato un momento di sesso puro. Jonas ne ha parlato anche con la sua amica. La signora Pes ha confessato all’amico che non ha mai smesso di amarlo. E i due si sono lasciati travolgere dalla passione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!