Karin Trentini, dichiarazioni sull’Isola: “Tutto questo ci fortificherà”

karin trentini

Karin Trentini, la moglie di Riccardo Fogli, dopo essere andata in Honduras a rassicurare il marito due settimane fa, ha visto la situazione sfuggire di mano ma non si è lasciata abbattere, continua la sua battaglia di difesa verso sè, il marito ed i figli.

Al momento lo sta facendo tramite i social perchè non ha altro modo per chiarire la vicenda mettendo un punto definitivo. A quanto pare però nulla sembrerebbe fermare i gossip, Corona, le critiche e le discussioni sulla vicenda.

Chi non ha amore dentro vuole toglierlo agli altri

Karin posta una loro foto su Instagram e scrive che tutto questo non farà altro che fortificare il loro amore e la loro relazione, che non sa come aiutare il marito perchè è troppo lontano da lei, se fossero insieme o comunque un pò più vicini sarebbe tutto più semplice ma la distanza complica le cose.

Inizialmente la reazione di Fogli non era stata particolarmente preoccupante, adesso l’artista sta dimostrando di soffrire e non poco. Molti del mondo dello spettacolo si sono schierati a suo favore ma questo non può essere troppo d’aiuto.

E poi ne approfitta per lanciare una frecciatina a Corona, dice che chi non ha amore o non prova amore cerca di distruggere ciò che gli altri possono avere di bello. Corona con il suo intervento di lunedì all’Isola ha sollevato un polverone parecchio pericoloso, ha umiliato Fogli in diretta tv scrivendo una pagina vergognosa della tv italiana.

La decisione di Mediaset

A seguire infatti il vertice Mediaset ha preso le distanze da quanto accaduto ed ha richiesto l’allontanamento dal programma del capo-progetto Cristina Farina e di alcuni autori. Corona nonostante tutto continua la sua lotta per la verità, mentre Celli smentisce dicendo che i suoi sforzi al momento sembrano essere vani, non riesce a far emergere la verità affossata da qualcuno che con voci infondate vuole screditarlo e rovinarli la vita. Aggiunge inoltre di aver chiesto una diffida verso tutti coloro che hanno usato la sua immagine ed il suo nome in modo inopportuno sperando la vicenda venga chiusa prima possibile.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!