Monica Bellucci ed il suo toy boy: la prima uscita pubblica

Monica Bellucci ha finalmente deciso di farsi vedere in pubblico e mostrare il suo toy boy Nicolas Lefebvr, della nuova coppia si parlava già da qualche tempo ma nessuno era riuscito a beccarli insieme.

La loro prima uscita è stata proprio in occasione delle sfilate della grande moda parigina, l’attrice aveva parecchia paura delle critiche probabilmente perché lei ha 54 anni mentre l’ex modello ne ha appena 36.

Mano nella mano alla sfilata parigina

Armata di coraggio però è arrivata alla sfilata mano nella mano prendendo posto in front row tra tutte le celebrità. E’ stata la coppia più paparazzata della serata al Grand Palais di Parigi addobbato in stile alpino in occasione della sfilata di Chanel autunno-inverno e tra tutti i fiocchi di neve e le modelle in lacrime per la morte di Karl Lagerfeld.

I due coordinati nel look e super innamorati hanno dimostrato di stare insieme non per business o interessi di qualunque genere ma perchè sono davvero innamorati l’uno dell’altro, il tutto nella speranza di porre fine al gossip cattivo.

La frecciatina all’ex Vincent Cassel

Bisogna essere sempre liberi di vivere come si vuole e ciò che si vuole, è vero, ma c’era da aspettarselo che le critiche prima o poi sarebbero arrivate soprattutto perchè la Bellucci non molto tempo fa durante un’intervista aveva dichiarato che non si sarebbe mai fidanzata con un uomo più giovane di lei di 20 anni.

E’ stata coerente e sincera però, il suo nuovo compagno infatti ne ha 18, non 20. Il discorso era nato da una frecciatina lanciata dall’attrice al compagno che dopo la separazione si è risposato con una donna di 31 anni più giovane, l’esplosiva Tina Kunakey.

Invece chi è il nuovo amore della Bellucci? Mentre lei ha due figlie con l’ex marito Vincent Cassel, Deva e Leonie, lui ne ha solamente una di 6 anni ed è uno scenografo, artista, possiede una galleria d’arte a Parigi nel quartiere del Marais.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Giusy: Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.