Kekko Silvestre: auguri a una persona speciale, ecco chi (Foto)

Kekko Silvestre

8 marzo, la festa della donna. La giornata in cui si rende onore alla femminilità, in tutte le sue meravigliose sfumature. In tanti sono intervenuti sui social per “tifare” il pubblico femminile. Alcuni con parole che toccano davvero il cuore. Kekko Silvestre, frontman dei Modà, si lascia andare alla tenerezza.

Kekko Silvestre: la tenerissima Gioia continua a crescere

Sulla pagina Instagram del gruppo il buon Kekko posta una tenera foto che ritrae sua figlia girata di spalle, con i suoi lunghi e fluenti capelli color castano, mentre gioca. La piccola Gioia è nata il 20 dicembre 2011 dalla relazione con Laura, sua storica moglie.

A commento, una dedica per tutte le donne del mondo, belle ogni giorno che passa, chiusa con l’hashtag #l8marzoètuttiigiorni. Appello che noi, ovviamente, condividiamo e sottoscriviamo in pieno. Ancora oggi purtroppo la figura femminile è troppe volte poco valorizzate. E Kekko Silvestre ci ricorda una importante lezione.

Rinfrescata alla carriera artistica

Risale alle scorse settimane la notizia che Kekko Silvestre ha cambiato produttore musicale. Squadra che vince… talvolta si cambia. Se l’occasione lo permette. Per quanto i fan amino follemente Kekko e i Modà nella loro interezza era giunta, evidentemente, l’ora di abbracciare nuovi correnti, nuove influenze. Sotto forma di un comunicato, Warner Chappell ha ufficializzato l’accordo editoriale trovato col cantautore nato a Cassina De’ Pecchi, nell’hinterland milanese. Sostanzialmente, tutte le creazioni musicali saranno gestite dall’azienda, che, come attività principale, ricerca e forma, appunto, gli autori per incidere nuovi pezzi, offre servizi di gestione, tutela i repertori preesistenti e promuove collaborazioni tra artisti e producer.

Testa o croce: il nuovo album

Nei prossimi mesi Kekko Silvestre tornerà a calcare il palcoscenico coi Modà. Come preannunciato, faranno uscire Testa o croce, il nuovo album che farà da seguito appunto alla rottura avvenuta con la precedente etichetta discografica. In merito all’intesa raggiunta con Warner, Kekko è contento, lusingato, in quanto si tratta una casa editoriale storica, che ha curato e continua tuttora a curare gli interessi di grandi artisti, italiani e internazionali. Premesse incoraggianti che lasciano sperare in importanti soddisfazioni future. Seguendo un corso inedito, spinto da tutti coloro che sostengono da sempre la band. Una fiducia che Kekko Silvestre confida di ripagare, dando il massimo in tutto quel che farà.

Dolce profumo di casa

Durante gli ultimi anni Kekko Silvestre è stato impegnato con Cash, una sceneggiatura mai tramutatasi però in film. Bensì ha cambiato veste, trasformata in un libro edito Mondadori, pubblicato gli scorsi mesi. In qualità di produttore ha messo, invece, a disposizione la propria esperienza per i cd Domani è un altro film (Dear Jack, prima e seconda parte) e Splende (quarto album di Annalisa). In attesa del ritorno sulle scene, si gode lo splendido clima familiare.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!