Anticipazioni C’è Posta per Te, puntata di oggi 9 marzo: Luciana Litizzetto fa piangere Maria De Filippi

C'è Posta per Te

Sabato 9 marzo 2019 va in onda l’ottavo appuntamento del people show di Canale 5

Questa sera alle 21:20 su Canale 5, subito dopo il tg satirico Striscia la Notizia andrà in onda l’ottava puntata di C’è Posta per Te, il seguitissimo people show ideato e condotto da Maria De Filippi. Stando alle prime anticipazioni diffuse in rete dai canali social Mediaset, nello studio Elios ci saranno numerosi ospiti. Ma andiamo a vedere cosa accadrà. (Continua dopo il video)

C’è Posta per Te: Luciana Littizzetto super show

Gli spoiler dell’ottavo appuntamento del people show C’è Posta per Te, svelano che Maria De Filippi accoglierà in studio due bellissimi della televisione italiana. Stiamo parlando dell’attore torinese Gabriel Garko e dell’ex tronista di Uomini e Donne, ex naufrago ed ex gieffino Francesco Monte.

Ma chi li avrà mandati a chiamare? A telefonare la redazione del programma di Canale 5 è stata ancora una volta Luciana Littizzetto, spalla di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa su Rai Uno. A quanto pare la comica piemontese è alla ricerca di un fidanzato dopo che mesi fa ha chiuso la relazione sentimentale col compagno dopo anni di convivenza.

La comica farà delle cose che farà piangere dal ridere Queen Mary. Ma non saranno gli unici destinatari della posta. Infatti con loro due ci saranno anche l’imprenditore Gianluca Vacchi e il modello Brando Bertrand, divenuto noto in seguito allo spot che lo vede aggirarsi senza vestiti in un appartamento. (Continua dopo il video)

C’è Posta per Te: le storie di stasera

Le anticipazioni sulla nuova puntata di C’è Posta per Te non sono terminate qui. Infatti in studio verranno raccontate delle nuove storie ce faranno emozionare il pubblico che ogni settimana è sempre più numeroso. Quindi non ci resta che aspettare le 21:20 circa per vedere un’esilarante appuntamento del people show di Canale 5.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)