Barbara D’Urso rivelerà una storia agghiacciante a Domenica Live

Barbara D'Urso

Nuovo appuntamento

Barbara D’Urso rivelerà una storia molto difficile nella nuova puntata di Domenica Live. Ci sarà Grecia Colmenares che dirà la sua verità sul tradimento del fidanzato Chando Erik Luna. Inoltre, nella busta gialla che verrà aperta c’è la lettera di una ragazza che non riesce più a parlare da anni con il suo papà, che è un uomo molto famoso.

Ovviamente non mancherà Paola Caruso che mostrerà per la prima volta dal parto il figlio Michelino. Ricordiamo che, al momento, il padre del bambino non ha voluto riconoscere il piccolino. Infatti, la storia agghiacciante della showgirl, è stata ripetutamente affrontata nei salotti di Barbara d’Urso.

Storie di tutti i giorni

Anche quest’oggi, Barbara D’Urso rivelerà una storia molto forte come la scorsa settimana. La Carmelita nazionale parlò dei presunti tradimenti da parte di Karin Trentini moglie di Riccardo Fogli e di Chando Erik Luna ex fidanzato di Grecia Colmenares. Ma non solo, si affrontò il discorso circa l’aggressione all’ex gieffina Patrizia Bonetti.

Ampio spazio venne dato anche ad una coppia amatissima dal pubblico, quella formata da Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione, che in diretta su Canale 5 ha scoperto il sesso del figlio in arrivo. Tra poco scopriremo gli ospiti e le sorprese in programma per la prossima puntata. Insomma, la regina di Canale 5, continua a macinare grande successo di pubblico e di share.

Programma di punta

Nella puntata odierna Barbara D’Urso rivelerà una storia molto particolare legata al presunto tradimento del fidanzato di Grecia Colmenares.

Intanto è inarrestabile il successo di audience di Domenica Live, che nella puntata di domenica 3 marzo 2019 si è confermato leader assoluto della sua fascia con una share del 17.2% e 2.4 milioni spettatori totali, toccato picchi che hanno sfiorato i 3 milioni di telespettatori e segnato il 19% di share. Siamo sicuri che, anche quest’oggi, ci sarà un grande successo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!