Benedetta Parodi infuriata: “Io ti denuncio”. Ecco cosa è successo (VIDEO)

Nella puntata di ieri de Le IeneBenedetta Parodi è stata vittima di un perfido scherzo. La conduttrice televisiva non ha preso bene l’iniziativa della figlia, che le ha fatto credere di essere innamorata di un 40enne

La reazione della bella Benedetta è stata molto accesa e tutta da ridere, quando ha scoperto di essere l’ignara protagonista di uno scherzo, architettato fino all’ultimo dettaglio da Le Iene.

La reazione di Bendetta Parodi allo scherzo

Il tutto è iniziato con una telefonata dell’agente di Benedetta Parodi che le chiede se è interessata ad un programma, nella sua cucina, in compagnia di uno chef. Dopo solo un giorno c’è stato l’incontro con l’autore ed il cuoco. La conduttrice ha apprezzato molto la presenza oltre che la simpatia dello chef.

Durante la registrazione della prima puntata entra Matilde la figlia della conduttrice e di Caressa. Marco, lo chef, ha colto l’occasione per conoscerla. Durante la cena Bendetta vede una foto della figlia, mostrata dalla terzogenita, proprio in compagnia del cuoco. Segue una telefonata dai toni molto accesi di Benedetta Parodi.

Dopo aver chiuso la telefonata, Matilde si rende irreperibile, facendo infuriare la madre. Quest’ultima ha chiesto il numero dello chef all’agente, che come da copione continua a non rispondere. Quando, finalmente, la figlia torna a casa la Parodi si scatena, ma la figlia preferisce andare a letto e la conduttrice comincia una discussione con il marito, complice dello scherzo.

Dopo lo sfogo Benedetta Parodi decide di andare in camera della figlia per poterci parlare, per farle capire che non deve continuare ad uscire con un uomo di oltre trent’anni, mentre lei ne ha solo sedici.

La madre cerca di spiegare alla figlia che lo chef ha delle mire e ci sta provando. A seguire si vede Caressa che entra in stanza e celebra con la figlia l’andamento dello scherzo de Le Iene. Prima di iniziare le riprese della seconda puntata Marco si dilegua e non si fa vedere. Alla Parodi viene il dubbio che la figlia sia proprio con lo chef. Poco dopo arriva una nota vocale che conferma che i due sono insieme a casa di un amico.

A quel punto Fabio CaressaBenedetta decidono di raggiungerla, con cattive intenzioni. Subito dopo la giovane fa credere ai genitori di essersi fatta fare un tatuaggio proprio con la complicità del cuoco.

Una volta raggiunta la casa si ritrova davanti uno scenario apocalittico, con la casa piena di cartoni e un giovane che fa tatuaggi illegali. La reazione di Benedetta Parodi è a dir poco accesa, tanto che minaccia anche di denunciarlo. Prova poi a portare via con la forza Matilde, a questo punto interviene Nicolò De Devitis, la conduttrice scoppia a piangere prima di ritrovare il sorriso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!