Toto esoneri: Zeman e Benitez i favoriti

zeman e benitez esonero
Zeman potrebbe essere esonerato dal Cagliari dopo l'inizio difficile in campionato

Erano destinati ad essere tra gli allenatori protagonisti del campionato, ma adesso Zeman e Benitez rischiano di concludere in anticipo il rapporto con le rispettive società sportive.

L’allenatore boemo è tornato ad allenare una squadra di serie A dopo l’esperienza negativa alla Roma di due stagioni fa. Zeman era stato accolto nel capoluogo sardo con tanto entusiasmo e speranze da parte dei tifosi cagliaritani che speravano di vedere la loro squadra fare il salto di qualità dopo aver superato le brutte vicende legate a Cellino e alla questione dello stadio.

Tuttavia l’inizio di stagione è stato tutt’altro che incoraggiante: il Cagliari ha ottenuto un solo punto in quattro partite e adesso occupa l’ultima posizione della classifica in solitario. Inoltre la squadra non ha mostrato nessun segno del calcio offensivo che tanto ha reso famoso l’ex tecnico del Foggia.

Anche Benítez non se la passa affatto bene. Dopo la sorprendente eliminazione dai preliminari di Champions League, il Napoli era chiamato al riscatto in campionato, ma per il momento è arrivata una sola vittoria in extremis in quattro partite. La causa principale di questo scarso rendimento sono le continue disattenzioni difensive che il Napoli paga a caro prezzo, in più sono sempre più insistenti le voci di uno spogliatoio disunito e dell’insofferenza da parte di alcuni giocatori (Higuain su tutti).

La squadra partenopea adesso si trova al 10º posto a 8 punti dall’accoppiata Roma-Juve e in molti si interrogano sul futuro di Benítez.

I book makers non si sono lasciati scappare l’occasione e hanno subito messo le quote sull’esonero dei due allenatori.

L’esonero di entrambi prima di natale è dato a 1,70, mentre la loro permanenza viene quotata a 1,95. È possibile anche scommettere su chi verrà esonerato prima: in questo caso le quote del boemo sono inferiori a quello dello spagnolo (1,80 per Zeman contro l’1,91 di Benitez)

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!