Serena Grandi si racconta a Verissimo: Ho paura di morire

serena grandi

Serena Grandi ha scelto di raccontare un pò di sè a Verissimo tra le lacrime e la commozione, ha parlato della grave malattia che l’ha colpita e che ha scoperto da qualche tempo. A dicembre dice di aver subito due interventi importanti al seno con rimozione di carcinoma di 5 centimetri.

Subito dopo il primo ne ha dovuto subire un secondo a causa di un’infezione, adesso non deve fare la chemioterapia, solo la radioterapia per un 6 settimane ma ha paura di morire perchè sa che non finirà qui. Queste malattie sono infinite e anche quando sembrano essere passate sono pronte per tornare o sono già tornate.

Tradita dal corpo che le ha permesso di essere l’attrice che è oggi

Alla Toffanin la Grandi ha spiegato di aver sentito un’emozione molto strana e particolare, si è sentita tradita dal suo stesso corpo, fino ad ora guardando al passato ha sempre puntato sulla bellezza esteriore che ha fatto un pò la sua fortuna.

Il cinema le ha aperto le porte e l’ha ben accolta grazie al suo seno prorompente, proprio quello che adesso l’ha tradita quando meno se lo aspettava.

Una lenta ripresa e la speranza di un nuovo amore

Adesso però non si può fare altro che guardare al futuro quindi promette a se stessa di riprendere in mano la vita, tornare a lavorare come sempre anche se tra un momento di felicità e gioia ed uno di grande sconforto.

Le capita di piangere per giorni, di farsi prendere dalla paura e dal panico, ma poi le viene voglia di fare una passeggiata o di leggere un libro, di recitare e allora tutto passa. Ha paura del futuro, vorrebbe cambiare tutto della sua vita, vorrebbe cambiare aria e probabilmente questo potrebbe davvero aiutarla.

L’attrice ha però un sogno ancora più profondo, interessante ed importante: trovare un nuovo amore. Chissà che la vita non le riservi davvero un amore che la risolleverà in un momento tanto tosto.

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!