Alessia Marcuzzi scappa dall’Italia dopo la vicenda Riccardo Fogli: la clamorosa decisione

Marcuzzi

Alessia Marcuzzi nella bufera per la vicenda Riccardo Fogli

Dopo quanto accaduto due lunedì fa a L’Isola dei Famosi 14, Alessia Marcuzzi è stata letteralmente sommersa di insulti. Il popolo del web non ha digerito la sua decisione di mandare in onda il videoclip di Fabrizio Corona ai danni di Riccardo Fogli.

Nel dettaglio, in quell’occasione l’ex re dei paparazzi disse al cantante dei Pooh, in modo sgarbato e violento, che la moglie Karin Trentini lo tradisce con Gianpaolo Celli da ben quattro anni. Naturalmente questa notizia ha gettato nello sconforto il naufrago che inevitabilmente è scoppiato a piangere in diretta. Ma non è finita qui, tre giorni fa la Marcuzzi ha fatto le scuse a Fogli ma per gli internauti non erano sentite, me forzate.

Alessia Marcuzzi in fuga?

Questa situazione ha creato una caos all’interno della produzione de L’Isola dei Famosi. Infatti, dopo l’allontanamento del capo struttura e di alcuni autori, ieri è stato il turno di Gabriele Parpiglia che ha rassegnato le sue dimissioni. Anche Alessia Marcuzzi ha voluto cambiare aria lasciando l’Italia e volando a Londra.

Infatti la conduttrice romana è stata paparazzata tra le strade della capitale del Regno Unito. Dopo il silenzio social consigliato dal suo agente, la professionista ha preso una decisione molto importante.

La conduttrice de L’Isola dei Famosi 14 a Londra col marito

Per pensare ad altro e non guardare le centinaia di critiche ricevute su tutti i suoi account social, Alessia Marcuzzi è ‘fuggita’ dal nostro Paese con la sua dolce metà per trascorrere qualche giorno di relax.

Stando alle foto pubblicate su un noto settimanale di gossip, la conduttrice de L’Isola dei Famosi 14 e de Le Iene Show è andata a Londra per fare shopping. I fan dimenticheranno quanto accaduti in questi giorni? Stando a quando scritto sotto i post della Marcuzzi ne dubito proprio. Questa volta Alessia l’ha fatta proprio grossa.

Alessia Marcuzzi a Londra
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!