Ciao Darwin 2019: ecco la nuova Madre Natura del programma

Ciao Darwin 8

Chic vs Shock

Mancano pochissimi giorni e scopriremo la nuova Madre Natura di Ciao Darwin con Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Quest’anno, però, ci sarà una grandissima novità: in ogni puntata, ci saranno diverse ragazze che ricopriranno questo ruolo. Ricordiamo che, nella scorsa edizione, la regina della natura era Paola Di Benedetto, ex concorrente dell’Isola dei Famosi 2018.

Ciao Darwin – Terre desolate, la versione 2019, riparte venerdì 15 marzo in prima serata su Canale 5. Nel corso della prima puntata, svela Bonolis, si sfideranno la squadra delle persone Chic, capitanata dall’amatissimo Enzo Miccio, e degli Shock, guidata dalla soubrettina Lisa Fusco, ex Grande Fratello VIP 2018.

Per il secondo episodio invece si sfideranno due squadre che faranno discutere, ossia quella del Gay Pride e quella del Family Day, condotte rispettivamente da Vladimir Luxuria e Giuseppe Povia.

Casting al ‘naturale’

Grande novità per questa ottava edizione tornerà la nuova Madre Natura. Anzi, torneranno le Madre Natura:

“Una diversa in ogni puntata. Madre Natura è il simbolo di quella bellezza incontaminata che inesorabilmente, secolo dopo secolo, abbiamo devastato. Giovedì 14 andrà in onda anche uno speciale che racconta come è nata, cosa rappresenta e come si svolgono i casting”.

Così racconta Paolo Bonolis, mattatore del programma insieme al simpaticissimo Luca Laurenti. I due, non solo saranno impegnati con questo amatissimo show ma, sempre su Canale 5, dovranno portare avanti il seguitissimo Avanti un Altro!

La storia ‘desolata’

Non conosciamo la nuova Madre Natura o comunque le varie reginette che si susseguiranno ma ciò che sappiamo, è la grande storia di questo show. Ciao Darwin 8 è andato in onda per la prima volta il 3 ottobre del 1998. Allora a inaugurare il programma fu la sfida tra la squadra degli alti (capitanata da Christian De Sica) e quella dei bassi (guidati da Lello Arena).

Tra i motivi di interesse della trasmissione, sin dai suoi primissimi albori, c’è ovviamente la presenza di Madre (o Padre) Natura, una/un modella/o di bellezza statuaria dalle funzioni poco più che simboliche – la più famosa degli ultimi anni è senz’altro l’ex naufraga Paola Di Benedetto. Siamo sicuri che, anche questa edizione, sarà ricca di successi.