Home Politica Quanto guadagnano Matteo Salvini e Luigi Di Maio? Ecco le cifre

Quanto guadagnano Matteo Salvini e Luigi Di Maio? Ecco le cifre

0
Quanto guadagnano Matteo Salvini e Luigi Di Maio? Ecco le cifre
‘Matteo ora basta, non li tengo…’: ecco la telefonata intimidatoria di Di Maio a Salvini

Tra i più bassi di sempre

Quanto guadagnano Matteo Salvini e Luigi Di Maio? Questa è la domanda che si pongono spesso gli italiani. In realtà, i due vicepremier non hanno mai palesato i loro guadagni ma ecco, in esclusiva, i dettagli.

Dopo aver accertato che il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha uno stipendio in linea, quando non minore, con quello della maggior parte dei suoi colleghi europei, facciamo i conti in tasca a Luigi Di Maio e Matteo Salvini, i due uomini più in vista della politica italiana. Fra stipendio e indennità parlamentari, una cifra compresa fra i 326mila e 336mila euro annui.

Congresso mondiale delle famiglie

Ma quanto guadagnano Salvini e Di Maio? Ora, una cosa è certa, l’attenzione non è sui guadagni ma sul congresso delle famiglie. Il Ministro dell’Interno ha confermato la sua partecipazione poche ore fa. La notizia acquisisce un significato particolare per via delle polemiche sul patrocinio della presidenza del Consiglio. Cioè sulla presenza o non presenza del logo della Pdc sul materiale di presentazione della due-giorni, che sono state alimentate da grillini di governo in questi giorni.

L’altro vicepremier, cioè Luigi Di Maio, aveva persino definito “destra di sfigati” quella impegnata a prendere parte alla manifestazione pro life. Il caso, del resto, era stato sollevato soprattutto dal sottosegretario Vincenzo Spadafora, che rispetto a questo genere di tematiche ha opinioni distanti da quelle dei leghisti. La bioetica ​è rimasta fuori “contratto di governo”.

La Lega e MoVimento 5 Stelle sanno di pensarla in maniera diversa. Ma la differenza di vedute sui valori che per i cattolici tradizionalisti restano non negoziabili sta piombando comunque nel dibattito politico, prescindendo dalla volontà delle forze che compongono l’esecutivo.

Aumento di consensi

Non sappiamo nei dettagli quanto guadagnano Salvini e Di Maio ma, una cosa è certa, i consensi nei loro riguardi è sempre in grande ascesa. Soprattutto nei riguardi del simbolo della Lega.