Vera Santagata riceve la proposta di matrimonio a “Vieni da me”

vera santagata

La professoressa dell’Eredità Vera Santagata ha ricevuto una fantastica dichiarazione seguita da proposta di matrimonio dell’attuale fidanzato e futuro marito durante il programma pomeridiano Vieni da me con la complicità di Flavio Insinna e di Caterina Balivo.

E’ stata condotta negli studi del programma con un tranello studiato abbastanza bene, la scusa è stata il dover fare un giochino telefonico insieme a Flavio Insinna e alle altre professoresse della trasmissione.

Vera Santagata la donna che ogni uomo vorrebbe al proprio fianco

Appena entrata però ha scoperto tutto perchè ha visto entrare il suo fidanzato e così è stata rivelata la sorpresa. Dino l’ha voluta ringraziare per avergli dimostrato di tenere a lui, di credere in lui, di volerlo proteggere e voler proteggere tutti i suoi sogni. Lui ha avuto diverse cadute, alti e bassi durante i quali la donna c’è sempre stata, chi non la conosce non sa di cosa lei è capace, della sua bontà d’animo e dell’umiltà.

Secondo il ragazzo tutti gli uomini si innamorerebbero di lei se solo avessero l’opportunità di conoscerla o di vivere al suo fianco qualche giorno. Queste sono parole davvero importanti, di un certo peso, parole che ogni donna vorrebbe sentirsi dire dal proprio uomo e così la professoressa ha ricevuto la sua proposta di matrimonio.

Il sì in studio e la speranza del pubblico di un matrimonio social

Vera era molto emozionata, ha cercato di nasconderlo fino alla fine coprendo il viso con un mazzo di fiori che l’uomo le ha portato in studio e dopo un’iniziale imbarazzo gli ha detto di sì. I due innamorati si sono baciati ed abbracciati e adesso si attendono notizie per le nozze, quindi data, location e festeggiamenti.

Il pubblico ha probabilmente delle elevate aspettative, si pensa e spera possa essere un matrimonio social dato che la proposta è avvenuta in diretta tv coinvolgendo un pò tutto il pubblico che da anni la segue con passione, ma chissà cosa sarà.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!