Fiorello torna in tv: “Non potevo proprio dire di no…”

Fiorello

Rosario Fiorello rientra in tv. Sull’ultimo numero del settimanale Chi, in edicola da mercoledì 20 marzo, il 58enne siciliano spiega cosa lo ha portato ad accettare la corte, dopo un lungo buio.

Fiorello in tv

Mercoledì 20 marzo in prima serata su Raitre: se avete anche voi un debole per lo showman più amato d’Italia, segnatevi data e orario. Difatti, è già concordato che parteciperà in qualità di ospite a La mia casa è la tua, con cui Raffaella Carrà, un altro mostro sacro, tornerà sul piccolo schermo.

Il settimanale diretto da Alfonso Signorini ha contattato entrambi e Fiorello ha confermato la nascita di questa “coppia d’oro”. Perché ha detto di sì alla Carrà? Scherzando come al suo solito, cita il famoso motivetto di Tiziano Ferro “E Raffaella è mia”. Come l’artista romano cantava lei è un patrimonio nazionale e non può essere altro che un privilegio lavorare insieme a lei.

Del resto Raffaella è sua, nostra, idolo degli italiani e non c’è nessun’altra che possa reggere il confronto. E poi – prosegue Fiorello – come si può rifiutare una come Raffa? Lavorare con lei è una medaglia.

Raffaella Carrà lo ha convinto

Ma come è arrivata la proposta? È successo che a un certo punto Raffaella Carrà ha preso la decisione di fare un programma e lui ha immediatamente commentato che sarebbe stata una bella idea. Al che lei gli ha chiesto la disponibilità di venire a fare la prima puntata. Quindi, Fiorello le ha chiesto maggiori dettagli su cosa avrebbero fatto insieme, se cantato, ballato oppure tutte e due. Nada. Raffaella gli ha spiegato che questa volta realizzeranno delle interviste, chiacchiereranno con personaggi noti al grande pubblico.

Insomma, il ‘Fiore’ sente che hanno fatto qualcosa di bello e invita a guardare il programma. Quindi, confessa che lui è da sempre innamorato di Raffaella Carrà. E mica da oggi, ma da quando era un ragazzino. Anzi, visto che oggi va di moda il toy boy, forse è pure vecchio per lei: un toy boy sì, ma vecchio. Massì – conclude – fa il “toy old” della trasmissione, così gli suona bene.

Insomma, oltre a momenti più toccanti, ci sarà spazio per la risata, un’arte che lo showman dimostra di saper padroneggiare divinamente. Attualmente impegnato in radio con “Il Rosario della sera”, trasmesso sulle frequenze di Radio Deejay, il mitico Fiorello viene a farci visita anche in tv. E noi, ovviamente, non possiamo che esserne felici.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!