Barbara D’Urso e la rivelazione clamorosa che farà a Live: Non è la d’Urso

Gli ospiti famosi

Grande attesa per Barbara D’Urso e la rivelzione clamorosa nella seconda puntata del suo talk show in prima serata. Stasera tra gli ospiti avremo modo di apprezzare Brigitte Nielsen.

La grande attrice verrà dagli Stati Uniti per presentare la sua bimba di pochi mesi. Ricordiamo che, per concepire la piccola, ha accettato la fecondazione. La bionda Brigitte è anche madre di Aaron Nielsen, uno dei naufraghi più amati dell’edizione corrente dell’Isola dei Famosi.

Quindi l’appuntamento con Live: non è la d’Urso non è da perdere. Prima però del programma in prime time, c’è da rammentare anche Pomeriggio Cinque in cui non mancheranno ospiti graditi e notizie clamorose. Insomma, la Carmelita nazionale, continuare a macinare grandi successi sia in termini di ascolti sia per la critica. Si ama o si odia, Barbara è sempre al top.

L’intervista a Salvini

Barbara D’Urso e la rivelzione clamorosa nell’ultima puntata di Domenica Live che ha contestato alcune frasi di Matteo Salvini in tema di omosessualità, famiglia e diritti, hanno fatto molto discutere.

Salvini si è detto contrario, ad esempio, all’utero in affitto. Il Corriere domanda alla conduttrice se secondo lei il vicepremier era in difficoltà, durante l’intervista.

“Non credo”, risponde Barbara, “penso che mi abbia ascoltato e abbia compreso la mia posizione, del resto anche Salvini sa che quella contro l’omofobia è una battaglia che porto avanti da anni. Parlando quotidianamente di questi temi cerco di far capire che non esiste nessuna diversità tra le persone: siamo tutti uguali, indipendentemente dalle relazioni che abbiamo. In tanti mi fermano per strada e mi ringraziano, tante madri e padri che hanno accettato omosessualità dei figli”.

Grandi ascolti

Se Barbara D’Urso e la rivelazione clamorosa continua a far discutere, è giusto ricordare come abbia ottenuto grandi ascolti televisivi sia domenica sia nel pomeridiano. Siamo certi che, anche questa seconda puntata dello show in prime time, andrà benissimo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!