Uomini e Donne, trono over: Armando attacca Luisa, la dama finisce in lacrime

Armando si è scagliato contro Luisa nell’ultima puntata del trono over di Uomini e Donne. Ecco che cosa è successo.

Uomini e Donne, trono over: Armando attacca Luisa

Nell’ultima puntata del trono over di Uomini e Donne, andata in onda mercoledì 20 marzo, alcune dame hanno sfilato davanti ai cavalieri. Il tema era “50 sfumature di me”. Luisa ha portato sulla passerella un vestito nero lungo e una maschera. Armando le ha dato 10 motivandolo in questo modo:

Hai preso un bel voto, per la maschera però.

Non solo. Armando si è poi scagliato duramente contro di lei rivolgendole delle parole davvero poco carine:

Non vedi come sei? Tutti gli uomini ti scartano perché non hai niente di donna. Ma non vedi quanto sei brutta?

Uomini e Donne, trono over: le lacrime di Luisa e le scuse di Armando

Luisa si è difesa affermando che Armando per lei era il nulla e che quindi non aveva niente da dirgli. Le parole dell’uomo, però, l’hanno ferita e poco dopo si è messa a piangere. Vedendola in quello stato, il cavaliere del parterre maschile ha deciso di fare un passo indietro.

Ha chiesto scusa ed è andato a consegnare una rosa alla donna. Non solo, le ha dato un bacio e le ha asciugato le lacrime. Luisa avrà apprezzato il gesto di Armando? Pare che gli opinionisti e il pubblico non abbiano gradito la sua aggressività.

Uomini e Donne, trono over: il riassunto dell’ultima puntata

Prima della sfilata, c’è stato un confronto al centro dello studio tra Barbara e Roberto. Tra loro le cose vanno avanti anche se hanno un rapporto molto conflittuale. Gemma si è intromessa spesso nel loro confronto e ne è nato uno scontro tra le due dame. Nel frattempo sono continuate le frecciatine al veleno tra Riccardo e Roberta e tra David e Cristina.

Dalle anticipazioni che si sono diffuse nel web si sa che proprio nella puntata di mercoledì 20 marzo c’è stata una rissa tra Riccardo e David che Maria De Filippi ha deciso di non mandare in onda.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!