Manuela Arcuri: Dopo la fatica per avere Mattia no al secondo figlio

manuela arcuri

Manuela Arcuri torna in tv con Ballando con le stelle, tanto cercata e voluta da Milly Carlucci alla fine ha ceduto. La Carlucci ci provava ormai da 10 anni a convincerla, l’ha corteggiata con tanta forza di volontà e adesso forse ha trovato il momento giusto perchè l’attrice 42enne ha bisogno di staccare la spina e ritornare a lavorare dopo essersi presa cura di Mattia ed aver fatto la mamma per ben 4 anni.

Inoltre si tratta anche di un programma che la coinvolge a livello di passione ed interesse perchè a Manuela è sempre piaciuto il ballo, pensa di essere portata ma non hai mai preso lezioni del tipo.

E’ fiduciosa e sa di poter ottenere bei risultati dato che sarà seguita da un maestro all’altezza ovvero Luca Favilla. Non vede l’ora di iniziare e ormai manca davvero pochissimo alla prima serata.

Mattia: tanti tentativi ed alla fine è arrivato il grande amore della coppia

Si è dedicata solo ed esclusivamente a lui, il bambino è stato desiderato, era ormai una priorità ed è arrivato dopo ben due anni di tentativi, è stato un percorso difficile soprattutto a livello mentale ed emotivo e adesso rivela di non volere altri bambini.

Il suo compagno Giovanni Di Gianfrancesco, 40 anni, desidererebbe un altro bimbo, sia per se stesso che per Mattia che potrebbe volere un fratellino o una sorellina, ma Manuela si rifiuta perchè qualora dovessero decidere di fare altri tentativi questo vorrebbe dire altri due anni di fermo oltre la gravidanza.

No alle tate, sì alla cura del corpo

E’ totalmente in disaccordo con chi sceglie di far seguire i figli alle tate, i bambini devono essere educati dai genitori e per lei un’altra gravidanza sarebbe assolutamente difficile da affrontare e reggere.

In forma come sempre mostra le sue curve fiera del corpo che a 40 anni riesce a mantenere con qualche sacrificio, spiega di dedicare molto tempo alla palestra, di mangiare sano e fare a volte delle punture di vitamine al viso.