Anticipazioni Uomini e Donne, puntata di oggi 22 marzo: Andrea Zelletta rimane senza corteggiatrici, panico in studio (Video)

Venerdì 22 marzo 2019 va in onda il secondo appuntamento settimanale del Trono classico di U&D

Oggi pomeriggio alle 14.45, subito dopo la soap opera spagnola Una Vita, su Canale 5 andrà in onda Uomini e Donne, il seguitissimo dating show ideato e condotto da Maria De Filippi.

Secondo gli spoiler diffusi in rete da Il Vicolo delle News, ma anche dai canali social ufficiali della trasmissione Mediaset, oggi i telespettatori assisteranno a il secondo appuntamento settimanale del Trono classico. Cosa accadrà in studio? A quanto pare si parlerà del tronista siciliano Andrea Zelletta. Per conoscere tutte le anticipazioni vi consigliamo di leggere l’intero articolo. (Continua dopo il video)

Spoiler Uomini e Donne: il trono di Andrea Zelletta

Stando alle anticipazioni riportate da Il Vicolo delle News, la puntata del Trono classico di Uomini e Donne di oggi, venerdì 22 marzo 2019 rivelano che si dovrebbe aprire con Andrea. Dopo la scorsa registrazione Federica era molto irritata perché il Zelletta l’ha messa in panchina dopo due baci.

La corteggiatrice è andato a cercarlo in palestra, il tronista le ha spiegato che il suo interesse era bloccato e per questo motivo ha deciso di lasciarla a casa. A quel punto lei se ne è andata via. Successivamente Maria De Filippi mandato in onda l’esterna con Klaudia. Quest’ultima e il ragazzo vanno a fare un giro in automobile: tra loro è scattato un bacio appassionato. Natalia in studio sarà molto arrabbiata.

Quindi verrà mostrata l’esterna con Natalia: secondo lui le altre stanno facendo di più, ma dopo alcuni abbracci i due si sono baciati. Poi si passerà all’esterna con Muriel: i due hanno chiacchierato sotto le coperte e anche in questo caso è scattato il bacio. Natalia deciderà di lasciare lo studio 6 dell’Elios in Roma, anche Muriel e Klaudia successivamente andranno via. Andrea Zelletta proverà a rincorrerle tutte ma rientrerà in studio da solo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!