Uomini e Donne: Ursula Bennardo non sarebbe incinta di Sossio Aruta, la clamorosa indiscrezione

Uomini e Donne: Ursula Bennardo non è incinta?

Nella serata di ieri, grazie alle anticipazioni diffuse da Il Vicolo delle News sulle nuove registrazioni del Trono over di Uomini e Donne, si è diffusa a macchia d’olio la notizia della gravidanza di Ursula Bennardo.

A distanza di qualche ora, però, si è aperto un giallo sul vicenda. Nella mattinata, infatti, Sossio Aruta è tornato attivo sul suo profilo Instagram facendo delle dichiarazioni molto strane che hanno spiazzato i follower. Attraverso un video, l’ex cavaliere è con la donna che ama mentre ballano e accanto ha scritto questo messaggio:

“Il mio amore è magra e piatta”.

Sotto il filmato in questione immediatamente sono apparsi tantissimi commenti polemici nei confronti della coppia, ma uno in particolare ha fatto arrabbiare il calciatore:

“Se è magra e piatta è più meritevole di chi non lo è? Che tristezza“; “Fai funzionare il cervello… E capisci il senso”.

(Continua dopo il video)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

IL mio amore e’ magra e piatta, 🤣🤣🤣🤣🤣…….IL MIO BUONGIORNO PREFERITO❤❤……TI AMO

Un post condiviso da Sossio Aruta (@sossioarutaofficial) in data:

Uomini e Donne: Ursula e Sossio perdono le staffe su Instagram

Dopo il commento dell’ex cavaliere del Trono over di Uomini e Donne, in tanti hanno sospettato che Ursula Bennardo in realtà non sia incinta. Sossio Aruta, però, alle domande dirette dei seguaci non ha risposto su questa domanda. Ma cosa sta accadendo? A rompere il silenzio anche l’ex dama del parterre senior che ha risposto ad un utente che l’ha considerata una cattiva madre.

“La gente cattiva come te, meglio che io non scriva cosa merita. Ti auguro un silenzio”,

ha replicato le Bennardo. C’è da dire che in base agli spoiler diffusi nella serata di ieri da Il Vicolo delle News si è detto che la coppia si è presentata in studio e addirittura hanno mostrato la prima ecografia a Maria De Filippi. A questo punto non ci resta che aspettare per scoprire questo giallo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!