Dieta detox: gli alimenti consigliati

Dieta depurativa dopo feste

Dieta detox: se ne parla sempre più spesso negli ultimi anni come di una dieta depurativa che ci permette di eliminare le tossine dall’organismo. Partiamo quindi con definire cosa si intende per dieta detox: si tratta di un termine inglese che significa disintossicare ovvero ci permette di liberare l’organismo dalle sostanze con effetto tossico.

Dieta detox: le caratteristiche

Ne vengono spesso proposte alcune in versione  “aggressiva” del tipo dieta detox per dimagrire in 10 giorni. La diete detox in ogni caso non possono essere seguite per molto tempo, in genere non vanno oltre i 10 giorni, in quanto è troppo restrittiva e quindi non assicura all’organismo tutti i nutrienti di cui ha bisogno.

Diete detox: sono efficaci?

Ed in effetti si discute molto circa l’efficacia di questo tipo di diete, in quanto sotto il concetto di detox vi si fanno rientrare alcune pratiche i cui benefici sarebbero tutti da dimostrare. A titolo di esempio ve ne citiamo qualcuna per darvene una idea: terapie chelanti, tutte termiche, clisteri, la cui efficacia non è supportata da alcuna evidenza scientifica.

Oltre a ciò, va specificato che il nostro organismo possiede naturalmente la capacità di disintossicarsi. Per far sì che l’organsimo possa riuscire ad espletare a pieno questo processo di auto-disintossicazione è necessario seguire una dieta equlibrata associata a un corretto stile di vita.

Dieta detox 7 giorni

Nella dieta detox 7 giorni questi sono gli alimenti consigliati.

Verdure

Tra le verdure: cavolfiori, cipolle, aglio, bietole, broccoli, cavolo, alghe e mais.

Fagioli e legumi

Piselli, fagioli e lenticchie.

Cereali e amidi

Miglio, riso meglio se integrale, avena, quinoa, grano saraceno, cereali integrali.

Frutta

Da preferire la frutta fresca, non zuccherata. La frutta secca senza zuccheri in quantità ridotta, ad esempio datteri, uvetta e mirtilli.

Noci

Sì alle mandorle e noci, semi di zucca, sesamo, canapa e girasole.

Oli

Sono ammessi la maggior parte degli oli: in particolare si consiglia l’olio extra vergine di oliva spremuto a freddo. Via libera all’olio di mandorle, avocado, cocco e lino.

Bevande

Acqua, tè verde, tisane, latte di riso, di mandorla, di cocco (ma non quello in scatola).

Proteine animali

Ammesso il tacchino e il pollo biologico, l’agnello, e i pesci di acqua fredda come il salmone.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!