Paolo Bonolis lascia la televisione: il suo annuncio lascia tutti senza parole

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis

Paolo Bonolis potrebbe lasciare la televisione molto presto

Da due settimane Paolo Bonolis è tornato su Canale 5 con l’ottava edizione di Ciao Darwin ed è stato subito successo. Due puntate, due grandi successi a livello d’ascolti. Complice di questi risultati anche il suo amico e compagno d’avventure Luca Laurenti che con le sue gag diverte tantissimo il pubblico della rete ammiraglia Mediaset.

Ma alcune ore fa sul web si è diffusa una notizia che ha dell’incredibile e che riguarda il marito di Sonia Bruganelli. Sembra, infatti, che quest’ultimo sembra intenzionato a lasciare la televisione per dedicarsi ad altro, qualcosa che lo appassiona.

Paolo Bonolis dalla tv al calcio: ecco il suo progetto 

Paolo Bonolis potrebbe lasciare la televisione, a rivelarlo è stato lui stesso nel corso di un’intervista rilasciata qualche tempo fa al magazine Tv Sorrisi e Canzoni. Il noto artista capitoluno potrebbe lasciare la sua adorata professione per dedicarsi a una delle sue più grandi passioni: il calcio.

Il marito di Sonia Bruganelli, infatti, ha parlato di Azzurri 2010, la società sportiva dilettantistica che ha fondato qualche anno fa. Questa squadra à affiliata all’Inter, la squadra del cuore del romano. Quindi con i guadagni ottenuti in tv potrebbe lasciare quest’ultima per fare un salto nel mondo dello sport.

“Mi diverte veder giocare i ragazzi, e vederli crescere. Non penserà mica che passerò il resto della mia vita in tv?”,

ha detto Bonolis nel corso della sua intervista. Poi l’artista capitolino ha spiegato il significato del nome attribuito alla sua squadra di calcio:

“La maglia è bianca coi bordi rossi e presenta tre strisce rosse nel petto. Il nome deriva dal desiderio di ogni bambino che gioca a calcio, vestire la maglia azzurra della Nazionale, di qui “Azzurro”.

Riuscirà a cambiare idea oppure Paolo Bonolis darà questa delusione a tutti i telespettatori?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!