Caterina Balivo lascia Vieni da Me? La Rai ha deciso: ecco la verità

Caterina Balivo
Caterina Balivo

Caterina Balivo continua il suo successo a Vieni da Me. Ma cosa succederà nella prossima stagione?

Caterina Balivo dopo l’addio a Detto Fatto è passata a Vieni da Me. La conduttrice napoletana all’inizio di questo nuovo programma non è riuscita a tenere alti gli ascolti e secondo alcuni, la giovane pare abbia addirittura plagiato un noto format straniero. Mettendo da parte le critiche, la Rai sembra aver deciso finalmente il futuro della presentatrice sula rete ammiraglia, vediamo nei dettagli cosa sta accadendo a viale Mazzini.

Caterina rimane a Vieni da Me

Per la gioia dei fan di Caterina Balivo e Vieni da Me, emergono nuovi retroscena. Secondo alcune indiscrezioni riportate da TvBlog, il talk pomeridiano condotto dalla napoletana, è stato riconfermato per il prossimo anno. La Rai, infatti ha deciso di confermare per il programma malgrado gli ascolti non siano stati del tutto eccezionali.

All’inizio, infatti, la stagione era iniziata con il 10% di share, adesso procede a gonfie vele con il 13% medio. Al termine dello Sportello di Forum su Rete4, inoltre, Vieni da me chiude spesso con oltre il 15% di ascolti. A quanto pare, oltre a rivedere Vieni da Me nel prossimo palinsesto, ai vertici della resta stanno pensando di lasciare al suo posto anche Caterina. . Sembra proprio che i big di viale Mazzini vogliano tenersela ben stretta: la missione di quest’anno, infatti, è stata compiuta con enorme successo.

Caterina confermata in Rai, Fabio Fazio lascia?

Se Caterina Balivo almeno per il momento ha il futuro assicurato in Rai e a Vieni da Me, per Fabio Fazio le cose si stanno mettendo davvero male. Il conduttore televisivo dello storico programma Che Tempo che Fa potrebbe far presto le valige.

Già da alcuni mesi si parla di un suo addio a Rai 1 per via del suo stipendio. Matteo Salvini e gli altri grillini stanno combattendo per abbassare le paghe hai giornalisti sula rete di Stato. Per ora, però, nulla è ancora confermato e bisognerà attendere nuovi aggiornamenti.