Replica Il Nome Della Rosa: la quarta e ultima puntata in streaming

Replica Il Nome Della Rosa: la quarta e ultima puntata in streaming
Replica Il Nome Della Rosa: la quarta e ultima puntata in streaming

Lunedì 25 marzo è andata in onda la quarta e ultima puntata de Il Nome Della Rosa. Chi si fosse perso l’ultimo appuntamento della miniserie ispirata sull’omonimo romanzo di Umberto Eco, potrà vederne la replica solo ed esclusivamente in streaming.

Replica Il Nome Della Rosa: ecco come e dove rivedere la puntata del 25 marzo

La quarta e ultima puntata de Il Nome della Rosa si è conclusa con un finale che ha stupito i telespettatori. Come sempre, la Rai offre l’opportunità di vedere la replica tramite la sua piattaforma On Demand. Infatti, la puntata del 25 marzo è già disponibile sul portale raiplay.it.

Nel caso in cui preferite vedere l’ultima puntata sul tablet oppure smartphone, vi basterà scaricare l’omonima App gratuita di RaiPlay. In questo modo, avete la possibilità di guardare comodamente la miniserie in qualsiasi orario della giornata, anche se vi trovate fuori da casa. Sempre sul sito della Rai, potete trovare anche i filmati del Backstage e delle interviste fatte al cast e alla troupe della serie televisiva. Per il momento, la replica della miniserie diretta da Giacomo Battiato non sarà trasmessa in tv.

Riassunto della quarta e ultima puntata

L’arresto di Remigio ha favorito il piano malvagio di Bernardo. Malachia ha trovato il manoscritto e lo ha nascosto in uno degli scaffali della maestosa biblioteca. Remigio ha affrontato un processo lungo e complicato. Ha dovuto rispondere anche dei delitti commessi nell’Abbazia. Salvatore, dopo essere stato torturato, ha testimoniato contro l’ex dolciniano. Quest’ultimo, vedendo tutti contro, si è dichiarato colpevole. Al rogo sono finiti lui e la ragazza occitana.

Adso, per paura di perderla, ha pregato Guglielmo di salvare la giovane occitana. Anna, nel tentativo di salvare Remigio, ha scoperto che è stato stesso lui a tradire i suoi genitori. Durante la Messa, Malachia è caduto a terra ed è morto. Bernardo Gui ha promesso a Guglielmo di lasciare libera la ragazza occitana. Purtroppo gli ha mentito. I francescani si sono diretti verso Avignone per parlare con il Papa. Guglielmo, nonostante l’invito a lasciare l’Abbazia, ha portato avanti le indagini sugli omicidi avvenuti in quel posto. Ci sarà la seconda stagione de Il Nome Della Rosa?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!