Birra, sfatato luogo comune: non è vero che fa ingrassare

Birra dieta salute

Secondo un luogo comune la birra farebbe ingrassare. In realtà però si tratta di una credenza errata in quanto questa bevanda, se ovviamente consumata con moderazione, non incide sulla linea. In particolare la ricerca Gli italiani e la birra condotta da AstraRicerche su richiesta di Assobirra, ha fatto un po’ il punto sulla situazione.

Birra: non è vero che fa ingrassare

Stando a questa indagine, più del 40% degli intervistati associa questa bevanda ad una dieta sana. Inoltre peer il 52% degli italiani, la birra è facilmente digeribile. Tre italiani su quattro l’apprezzano particolarmente. Sempre più spesso si tratta di donne. L’apprezzamento femminile nei confronti di questa bevanda rappresenta un trend in crescita.

Sempre secondo questra ricerca, la birra apporta delle sostanze nutritive utili al nostro benessere: in particolare è costituita da acqua per circa il 90-93%. Inoltre contiene anche minerali utili, quali potassio e magnesio, selenio, zinco. E’ ricca anche di vitamine del gruppo B e di fibre. L’alcol è presente ma in  quantità modeste. Per apprezzarne e gustarne tutte le qualità è preferibile sceglierne una prodotta in un birrificio artigianale.

Birra: quando nasce

Si tratta di una delle bevande più antiche conosciute  al mondo. Questa bevanda si preparava in Mesopotamia già 4000 anni prima dellla nascita di Cristo. Tutto sarebbe nato da una ciotola d’orzo dimenticata all’aperto. La pioggia e il sole avrebbero conferito al liquido un sapore non spiacevole.

Birra: cosa contiene

La birra contiene vitamine del gruppo B, in particolare la B6. Inoltre è presente l’acido nicotinico e la lattoflavina, che hanno l’effetto di conciliare il sonno. L’apporto di flavonoidi può invece andare a stimolare la produzione di calcitonina, un ormone in grado di prevenire l’ospeoporosi nelle donne in menopausa.

Dal punto di vista calorico invece 100 ml di birra contengono circa tra le 30 e le 60 kcal. Essendo una bevanda alcolica contiene dell’alcol che può irritare la mucosa intestinale. Berne troppa può portare alla diarrea e alla cosneguente perdita di sali preziosi per l’organismo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!