Isola dei Famosi 2019, le quote dei bookmakers sono cambiate: ecco la naufraga favorita al trionfo

Isola dei Famosi - favoriti alla vittoria

I naufraghi dell’Isola dei Famosi 2019 iniziano a sentire il profumo di casa. Il percorso in Honduras per i protagonisti della quattordicesima edizione del reality show targato Canale 5 è giunto al termine. Lunedì sera, nel corso dell’ultima puntata, Alessia Marcuzzi annuncerà il vincitore di questa emozionante edizione.

Stando a quanto si apprende dalle quote dei bookmakers quest’anno a trionfare potrebbe essere proprio una donna.

Chi vincerà l’isola dei Famosi 2019?

Mancano ormai pochissime ore alla finalissima dell’Isola dei Famosi 2019 e la domanda giunti a questo punto sorge spontanea: Chi vincerà la quattordicesima edizione del reality show? Scopriamo insieme chi sono i veri favoriti alla vittoria facendo riferimento alle quote dei bookmakers.

Stando alle quote Snai la vera favorita al trionfo è Marina La Rosa, la sua vittoria viene infatti offerta a quota 2,50. Tra i naufraghi favoriti vi è anche il judoka Marco Maddaloni, stabile a quota 3,00. Il figlio di Brigitte Nielsen, Aaron Nielsen e la simpaticissima ragazza campana Sarah Altobello sono entrambi quotati 6,00. L’ipotetica vittoria di Luca Vismara viene offerta da Snai a quota 21. Le quote ovviamente, da oggi alla finalissima di domani, potrebbero subire nuove variazioni.

Isola dei Famosi 2019: Sarah e Aaron si sfidano a colpi di televoto

Per Sarah Altobello e Aaron Nielsen la finale inizierà con il responso del televoto settimanale. Soltanto uno di loro potrà andare avanti ed ambire alla vittoria del reality show, l’altro purtroppo si classificherà solamente quinto.

Stando ai sondaggi provenienti dal web, la concorrente che al momento rischierebbe maggiormente di essere definitivamente eliminata è Sarah Altobello. Il verdetto dei sondaggi del web è soltanto indicativo, il verdetto ufficiale del televoto verrà ovviamente svelato nel corso della finalissima di lunedì dalla conduttrice del reality Alessia Marcuzzi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!