Simona Ventura confessa:”E’ stato un po’ umiliante e molto esasperante”

Simona Ventura

E’ partito il conto alla rovescia per l’inizio della nuova stagione di The Voice of Italy che vedrà al timone del programma di Rai2 Simona Ventura. Dopo la parentesi nei programmi di Mediaset, la conduttrice è tornata in Rai.

Il programma, anche se non è ancora partito, ha già fatto parlare tantissimo. In particolare per la questione legata alla scelta dei giudici. In un primo momento si era parlato di Sfera Ebbasta poi sostituito da Gigi D’Alessio.

Al settimanale Chi, Simona Ventura, ha rilasciato un’intervista nella quale ha spiegato i motivi per i quali si è allontanata per un periodo dalla televisione. Successivamente ha chiarito le sue aspettative per la nuova avventura sul secondo canale Rai.

The Voice of Italy 2019: l’esclusione di Sfera Ebbasta 

Nei giorni scorsi sulla vicenda Sfera Ebbasta e The voice of Italy, sono intervenuti il direttore di Rai 1 Carlo Freccero e l’amministratore delegato Rai, Salini. Il primo ha chiarito che l’artista era stato contattato per far parte del cast nel ruolo di coach. Una volta che il contratto è arrivato nelle mani dell’Ad tutto è stato bloccato.

Secondo quest’ultimo il cantante non avrebbe fornito chiarimenti ai parenti delle vittime della tragedia nella discoteca di Corinaldo. Un atteggiamento non ritenuto rispettoso dai vertici di Rai 2. E’ bene specificare che Sfera Ebbasta non è implicato in vicende giudiziarie legate a quella maledetta serata. Secondo Salini si tratta di una decisione di buon senso.

Ovviamente i vertici Rai sono a lavoro per trovare un sostituto del trapper. Il cast completo di The Voice of Italy 2019 sarà composto da Simona Ventura alla conduzione e Gué Pequeno, Morgan, Elettra Lamborghini e Gigi D’Alessio nel ruolo di coach. La puntata d’esordio di questa stagione del programma di Rai 2 è stata fissata per martedì 23 aprile, ovviamente in prima serata.

La rivelazione di Simona Ventura

Come detto in precedenza, Simona Ventura, ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi, nella quale ha raccontato alcuni dettagli inaspettati del suo allontanamento per un periodo dalla televisione. La conduttrice ha confessato che il lavoro l’aveva assorbita completamente e che sentiva la necessità di staccare per un periodo la spina, visto che si sentiva vuota.

Il lavoro mi aveva un po’ sconquassata, mi aveva fatto perdere la mia libertà creativa e questo è stato un po’ umiliante e molto esasperante

Parole dure ma che hanno chiarito a tutti i fan di Simona Ventura e non solo, il motivo per il quale è stata lontana dalla conduzione per un determinato periodo. A seguire, comprensibilmente, ha parlato della sua nuova avventura nel talent di Rai 2, specificando che il suo obiettivo è quello di tirare fuori talenti capaci di continuare al di fuori del programma.

Dirò loro che un no non è la fine del mondo, anzi può essere un inizio anche quello

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!