Ciambella di uova e asparagi

Ciambella di uova e carciofi
Il piatto del giorno: ciabella di uova e carciofi

La ricetta di quest’oggi è quella della ciambella di uova e asparagi, piatto unico che vi permetterà di sfruttare le uova in eccesso realizzando una pietanza gustosa e molto scenografica.

Vediamo insieme come si realizza questo piatto.

 

Ingredienti per 4 persone:

6 uova

200 g di punte di asparagi surgelate

2 bustine di preparato per gelatina

sottaceti e sottoli

rametti di prezzemolo

sale quanto basta

 

Tempo di preparazione: 15 minuti + il tempo di raffreddamento

Tempo di cottura: 30 minuti

 

Preparazione:

Preparare la gelatina seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e lasciare raffreddare ma non rassodare. Per affrettare i tempi, mettere la casseruola che la contiene in acqua fredda.

Nel frattempo, far rassodare le uova per 8-10 minuti, secondo il peso o la grossezza, in un recipiente con acqua bollente e scongelare gli asparagi seguendo le istruzioni riportate sulla scatola; far raffreddare entrambi questi ingredienti.

Versare circa un cm di gelatina nello stampo e farla rapprendere leggermente in freezer, distribuire le uova e rimettere in freezer finché non si saranno fissate nella gelatina; versare altra gelatina fin quasi sopra le uova e ripetere le operazioni, disponendo questa volta le punte degli asparagi, alternare a piacere con sottoli e sottaceti.

Versare il resto della gelatina e rimettere ancora in freezer.

Appena la gelatina si sarà rappresa, togliere lo stampo dal freezer e immergerlo ancora per pochi secondi in acqua bollente.

Sformare la ciambella su un piatto, mettere nel centro il prezzemolo e servire.

N.B. Questa pietanza è di facile esecuzione ma necessita di pazienza per lasciar rapprendere ogni volta la gelatina.

 

L’appuntamento con la prossima ricetta, è fissato, come di consueto, per domani; intanto, se volete restare aggiornati con i miei articoli di attualità, spettacolo e cucina, potete chiedermi l’amicizia cliccando qui e se siete alla ricerca di idee gustose per gli intolleranti al glutine, potete seguirmi mettendo il vostro like qui.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!