Atletico-Juve: Allegri litiga in diretta con Sacchi

atletico-juve litigio sacchi
Allegri discute con Sacchi che ha criticato l'atteggiamento della Juve

Nel post partita di Atletico-Juve, il tecnico della Juve è intervenuto ai microfoni dei giornalisti e ha commentato la prima sconfitta stagionale arrivato sul campo del Vicente Calderon.

Intervistato dai microfoni di Mediaset Premium, Allegri ha avuto una discussione con l’ex rossonero Arrigo Sacchi che ha definito rinunciatario l’atteggiamento della Juve nella partita di Champions.

La sensazione che si è avuto è che la Juventus, consciamente o inconsciamente, abbia giocato più per il pareggio che per vincere la partita. Gli altri, con i pregi, perché hanno dei pregi essendo una squadra ostica e complicata, hanno cercato forse di più di vincerla. Ci sono stati pochissimi tiri in porta, non è stata una partita brillante da questo punto di vista, ma almeno loro qualche tiro in porta l’hanno fatto“.

Pronta la risposta di Allegri: “Arrigo io e te non ci troviamo mai d’accordo. Non capisco come mai. Forse guardi un’altra partita oppure ne vedo un’altra io”

Allora Sacchi ha cercato di smorzare gli animi proponendo al tecnico bianconero di vederne una insieme, ma Allegri ha continuato con la sua polemica: “No no  è che abbiamo due concetti di calcio completamenti diversi. Credo che tu ami molto di più l’Atletico Madrid per come gioca e un po’ meno le squadre che hanno tentato di giocare come stasera. Comunque ti rispondo indipendentemente da questo punto. Noi stasera abbiamo fatto la partita e abbiamo cercato di vincerla. Non era una partita semplice e così abbiamo cercato tramite il possesso palla di limitare quello che è il punto di forza dell’Atletico Madrid che gioca a folate, fa delle mischie e alza sempre la palla. L’Atletico non fa mai due passaggi di seguito, gioca sulle seconde palle e sono bravi a mascherare i falli. Noi dovevamo limitare questo e l’abbiamo fatto per il 60% e più della partita, ma in quelle uniche tre occasioni che abbiamo sbagliato e abbiamo concesso la mischia, loro hanno fatto gol. Però questo non vuol dire che non abbiamo cercato di vincere la partita“.

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!