Royal Family: il divieto Reale che scatena l’ira di Meghan Markle

Una Regina decisa

Il divieto Reale che scatena l’ira di Meghan Markle riguarda la disfida degli anelli. Proprio tale episodio ha reso più tesi i già pessimi rapporti tra Kate Middleton e Meghan Markle. Già, perché dalla Casa Reale inglese filtrano informazioni relative alla tiara appartenuta alla Regina Mary.

Essa, impreziosita da diamanti e fascia di platino, fu indossata da Meghan il 19 maggio scorso in occasione delle nozze con Harry. Nonostante sia un oggetto di rara. Prezioso dal valore inestimabile, ma sarebbe stato un ripiego: la moglie del principe Harry, infatti, avrebbe voluto indossare una tiara di smeraldi, ma la Regina Elisabetta si è opposta. Insomma, gli animi sembrerebbero essere davvero roventi. Riusciranno a placarsi in vista della nascita del nuovo royal baby? Ci auguriamo di sì.

Libero accesso ai gioielli

Se il divieto Reale scatena l’ira di Meghan Markle, aggiungiamo anche il discorso, molto delicato, legato ai ‘gioielli di famiglia’. Sempre la sovrana avrebbe espresso dei dubbi sull’opportunità  di indossare il velo, simbolo di purezza, dato che era già stata sposata. E che c’entra la Middleton? Presto detto: a differenza di Meghan, lei ha libero accesso a tutti i gioielli della Corona, circa un milione di pezzi.

Tanto che circolano foto che la mostrano indossare la tiara appartenuta alla Regina Madre Elisabetta. Il via libera dalla Regina Elisabetta sarebbe arrivato per tenere intatte le gerarchie. Una fonte di palazzo, sotto anonimato, spiega:

“Anche se Meghan è la donna più popolare del mondo, è di rango inferiore a Kate”.

Boom social

E’ vero che il divieto Reale scatena l’ira di Meghan Markle ma, è giusto ricordare, come il più grande successo dei coniugi stia nel fatto che da quando hanno creato il nuovo account sui social, il numero dei follower è vertiginosamente cresciuto. Insomma, la famiglia Reale riesce sempre a conquistare il pubblico.