Dichiarazioni della mamma di Fabrizio Corona: “Mio figlio rovinato da un incontro”

Fabrizio Corona
Fabrizio Corona

Senza mezzi termini la mamma di Fabrizio Corona, Gabriella Previtera, durante un’intervista rilasciata a Massimo Giletti a Non è l’Arena ha dichiarato che Fabrizio ha dei problemi da curare, è in perenne crisi e nessuno lo ha saputo aiutare almeno fino a questo momento.

La donna ha deciso di parlare proprio da Giletti perchè è stato l’unico ad aver cercato di aiutarlo e di dargli modo di far vedere alla gente chi lui è veramente, perchè ha una parte bella anche se non lo ha mai dimostrato.

Il passato di Corona, le rivelazioni della madre

Prima era un bravissimo ragazzo, dolce, affettuoso, simpatico, poi si è allontanato dalla famiglia che rappresenta la sua coscienza in quanto per affetto e stima gli ricordano gli errori soprattutto per metterlo in guardia e la cosa non gli fa assolutamente piacere.

Così ha iniziato a raccontare la vita di Fabrizio partendo dall’adolescenza, è stata bellissima, poi ha vissuto un periodo disastroso e proprio in quel periodo si è perso. La speranza della madre è comunque quella che andando avanti, magari tra qualche anno Fabrizio riuscirà a cambiare e ad essere un vero uomo.

Perchè è cambiato? Ha incontrato le persone sbagliate, ha conosciuto il denaro ed ha preso la strada sbagliata da cui adesso non riesce più ad uscire. E’ visibilmente preoccupata, sta male perchè ha paura che il figlio continui a soffrire pur di non abbandonare il personaggio che si è costruito negli anni.

“Corona morirà così”, le parole di Fabrizio prima dell’arresto

Il suo personaggio va contro le regole ed ecco perchè non riesce a porre un freno alle sue trasgressioni. Infatti durante l’ultima intervista sembrava quasi essere consapevole del fatto che lo avrebbero arrestato di li a poco ma nonostante tutto ha continuato a sbagliare, affermando tra l’altro:

“Corona non cambia mai, morirà così”.

Lei è andata più volte a trovarlo in carcere e adesso le ha dato la sensazione di aver capito di avere esagerato. Nonostante tutto ha bisogno di essere curato per rendersi effettivamente conto che certi comportamenti lo portano in carcere e deve chiudere con quello che è il suo triste passato.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!