Balotelli flop: Gli inglesi lo riempiono di insulti

balotelli flop
SuperMario è finito al centro delle critiche della stampa a causa del suo scarso rendimento

“Balotelli flop”. Con questo titolo i giornali inglesi hanno aperto la rassegna stampa dopo la sconfitta rimediata dal Liverpool contro il Basilea nell’ultimo turno di Champions.

L’ex giocatore del Milan era chiamato al riscatto dopo le deludenti prestazioni messe in mostra al mondiale brasiliano che ha visto uscire l’Italia al girone eliminatorio.

L’attaccante fu messo subito sul mercato dalla dirigenza rossonera che ad agosto ha accettato i 20 milioni offerti dal Liverpool in cerca del sostituto di Suarez.

I giornali inglesi non avevano accolto con grande entusiasmo l’acquisto del giocatore che già s’era messo in mostra nel campionato inglese con la maglia del Manchester City.

Nel suo primo mese con la maglia del Liverpool, Supermario non è riuscito a rispedire le critiche al mittente, ma, anzi, i commenti su di lui sono peggiorati ulteriormente. In sette partite ufficiali con i Reds, Mario è riuscito a bucare la porta solo una volta nella partita di Champions League vinta dagli inglesi per 2-1 contro il Ludogorets.

La stampa lo ha definito come “un peso da 6 milioni l’anno”, “un rigorista inutile pagato 20 milioni”, “acquisto inutile e strapagato” e anche i tifosi dei Reds lo hanno pesantemente insultato.

Sul web si leggono commenti del tipo “spazzatura inutile”, “fai schifo”, “vattene sei inutile”, “vendiamolo subito a gennaio” che nell’ultima partita sono stati accompagnati dai fischi sonori della KOP.  E come se non bastasse, Balotelli è stato ripreso dal suo tecnico Rodgers per non avere seguito il suo ordine di andare a salutare i supporters che acclamavano i loro beniamini nonostante la sconfitta rimediata in casa del Basilea.

Un altro episodio che dimostra l’amore mai sbocciato tra Balotelli e i tifosi è accaduto pochi giorni fa durante un allenamento. La squadra si stava preparando alla trasferta di Champions e agli allenamenti era presente un tifoso che ha cominciato ad insultare pesantemente il numero 45. Il tecnico ha dovuto interrompere la sessione per permettere alle forze dell’ordine di allontanare il tifoso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Articolo precedenteJuve: Per la qualificazione si riparte da zero!
Articolo successivoCelentano: grazia per Fabrizio Corona
Neolaureato in Ingegneria Informatica e ho una grande passione per la scrittura. Gestisco due blog personali: uno in cui pubblico tutorial per risolvere problemi per pc e l'altro in cui posto articoli di natura sportiva. Vanto una buona esperienza come copywriter e lavoro attualmente per siti come Freelancer.com, Melascrivi.com e Scribox e O2O. Vanto anche una breve collaborazione con il sito Goal.com.