Ballando con le Stelle, Marco Leonardi shock: Mio padre è stato arrestato mentre dormivo”

Marco Leonardi concorrente di Ballando con le Stelle lascia tutti senza parole

Su Rai 1 è in onda una nuovissima puntata di Ballando con le Stelle. Il programma condotto da Milly Carlucci che ogni sabato deve fare i conti con la grande Maria De Filippi in termini di ascolti a quanto pare sembra riscuotere il successo meritato. A quanto pare, uno dei concorrenti in gara, Marco Leonardi ha confessato un particolare sul suo passato.

Marco Leonardi racconta l’arresto del padre

Di recente, Marco Leonardi ha raccontato un momento particolarmente difficile della sua infanzia: l’arresto del padre, Francesco Leonardi. L’uomo è noto alle cronache per essere il boss della malavita siciliana.

Il padre del concorrente di Ballando con le stelle è stato arrestato quando Marco era ancora un bambino. A distanza di anni, però, il diciassettenne porta ancora nel sua mente quel drammatico giorno. Inoltre, il ragazzo ha voluto precisare quanto ha sofferto e soprattutto quanto quell’episodio gli abbia cambiato l’esistenza.

Le strazianti parole del concorrente di Ballando con le Stelle

Marco Leonardi, giovane YouTuber siciliano ha raccontato durante una sua ultima intervista che il padre è stato arrestato mentre dormiva. La mamma, ancora oggi, ricorda benissimo quel giorno e d quando il padre è in carcere non ha voluto più festeggiare ne Pasqua e tanto meno il Natale. Stando al suo racconto, il padre Francesco è stato arrestato con l’accusa di associazione mafiosa e dovrà scontare ben otto anni

Chi è il giovane partecipante dello show di Rai 1?

Per chi non lo sapesse Marco Leonardi è un giovane YouTuber italiano che ha deciso di trovare il successo proprio sulla piattaforma. Nonostante la sua giovane età e i problemi familiari, Marco ha deciso di intraprendere una strada diversa dal padre e dedicarsi ai social. Infatti, il concorrente di Ballando con le Stelle è riuscito a diventare famoso postando

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!