Amadeus ottiene la separazione, matrimonio annullato: la decisione del conduttore de I soliti Ignoti

Amadeus

Amadeus ha ottenuto l’annullamento del matrimonio e adesso è pronto per prendere una decisione che potrebbe cambiare la sua vita e quella di Giovanna Civitillo.

Amadeus con il suo programma I soliti Ignoti sta avendo un grande successo. Infatti, all’interno del suo programma molti sono i volti noti che decidono di partecipare al noto game show.

Oltre al grande successo televisivo, Amadeus sta vivendo un buon momento anche a livello sentimentale. Il presentatore che da anni è legato a Giovanna Civitillo potrebbe presto convolare a nozze dopo aver ricevuto l’annullamento di matrimonio dalla precedente moglie.

Amdeus, il matrimonio finito e la love storie con Giovanna

Amadeus sta vivendo un momento d’oro per quanto riguarda il suo lavoro. Il programma I soliti ignoti continua a riscuotere un grande successo su Rai 1, facendo felici i vertici di Viale Mazzini. Accanto alla vita professionale, Amadeus finalmente pare abbia raggiunto la totale felicità accanto alla sua ex letterina Giovanna Civitillo.

I due, infatti, hanno una relazione che va avanti da più di 10 anni e dal loro amore è nato anche Josè Alberto. Il conduttore televisivo, prima di conoscere la sua attuale compagna ha avuto un precedente matrimonio con Marisa Di Martino finito nel peggiore dei modi.

Amadeus pronto a convolare di nuovo a nozze?

Finalmente per Amadeus arrivano buone notizie. Il conduttore di I soliti Ignoti ha finalmente ottenuto l’annullamento del matrimonio con Marisa. Dopo tanti anni, il cinquantenne potrebbe quindi  presto decidere di convolare di nuovo a nozze con Giovanna, in occasione del suo 10° anniversario di matrimonio.

Solo ora, dopo anni, Amadeus ha ottenuto dalla Sacra Rota l’annullamento delle precedenti nozze. Un bellissimo regalo per la ballerina di Pomigliano D’Arco e per i fan che da sempre credono nella sua felicità. Per adesso si tratta però solo di un’indiscrezione e i diretti interessati non hanno confermato né smentito nulla.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!