Uomini e Donne: Nicolò Raniolo, a distanza di anni, ha mosso delle accuse a Sabrina Ghio

Nicolò Raniolo, ex corteggiatore di Sabrina Ghio, ha svelato dei retroscena piuttosto curiosi sul suo percorso a Uomini e Donne e sull’ex tronista.

Uomini e Donne: il percorso di Sabrina Ghio

Gli affezionati di Uomini e Donne ricorderanno il percorso da tronista di Sabrina Ghio. La ragazza aveva partecipato a una delle prime edizioni di Amici come ballerina. Dopo un matrimonio finito male dal quale è nata una bambina di nome Penelope, Sabrina ha deciso di provare a trovare l’amore nella trasmissione di Maria De Filippi. Ha portato alla fine due corteggiatori molto diversi tra loro: Nicolò Fabbri e Nicolò Raniolo. Sabrina ha scelto proprio quest’ultimo ma lui le ha detto di no.

Nicolò Raniolo torna a parlare di Sabrina Ghio

Nicolò poche ore fa ha pubblicato un post su Instagram e una utente ha scritto un commento facendo riferimento al suo percorso a Uomini e Donne accusandolo di essere stato falso con Sabrina. Ecco che cosa gli ha scritto:

Sei bello non ci sono dubbi, ma sei stato tanto falso con Sabrina

Nicolò ha risposto immediatamente con le faccine sorridenti e con questa frase:

Pensa che è l’esatto contrario

Non solo. Un’altra persona si è interrogata sulle poche parole dell’ex corteggiatore e si è chiesta il motivo per cui non parlasse e non dicesse qualcosa di più. Nicolò, quindi, ha risposto ancora in questo modo:

Io la verità la so e sono convinto che nella vita tutto torna

Le motivazioni del ‘no’ a Sabrina Ghio

Durante il percorso a Uomini e Donne in Sabrina Ghio è nato da subito un forte interesse per Nicolò Raniolo, conquistata dal suo aspetto fisico e dai suoi occhi che le ricordavano una persona molto importante della sua vita.

Invece, Nicolò si è accorto che non gli piacevano molti lati del suo carattere. Secondo lui Sabrina non dava mai delle risposte chiare ed era molto incoerente. Per questo motivo Nicolò aveva detto chiaramente che non era interessato ad avere una storia con lei. Sabrina ha voluto sceglierlo ugualmente per finire in modo coerente il suo percorso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!