Juve-Roma: Ci sono Morata e Pirlo! Dubbi per Garcia

juve-roma big match
Allegri e Garcia si sfideranno nel big match della sesta giornata

La sesta giornata di Serie A vedrà andare in scena il la supersfida Juve-Roma. Le due squadre si affronteranno alle 18 allo Juventus Stadium ed entrambe cercheranno di continuare la loro imbattibilità. Ecco come arrivano i due tecnici a questo big-match.

Casa Juve

Dopo la sconfitta in Champions, per Allegri arriva qualche notizia positiva. Infatti dopo un mese di stop torna il nome di Andrea Pirlo nella lista dei convocati. Il centrocampista bresciano, fermo ancora a quota zero presenze in stagione, partirà dalla panchina, ma è molto probabile che Allegri gli concederà una mezz’oretta di gioco.

Anche Caceres dovrebbe essere disponibile per la partita. Il difensore ha risolto i problemi alla spalla e dovrebbe scendere in campo dal primo minuto. In caso di forfait, Ogbonna è pronto a prendere il suo posto vista l’indisponibilità di Barzagli.

In attacco, spazio alla solita coppia Tevez-Llorente con Morata che non ha evidenziato nessun problema fisico dopo la Champions ed è quindi pronto a subentrare a partita in corso. Sulla sinistra, Asamoah dovrebbe prendere il posto di Evra.

Casa Roma

Qualche dubbio di formazione anche per il tecnico giallorosso Garcia.

In porta non ce la fa De Sanctis e quindi al suo posto giocherà di nuovo Skorupski. Il secondo portiere Lobont, mentre il terzo sarà il giovanissimo Marchegiani, ragazzo classe 1996 e figlio del famoso Luca.

A centrocampo spazio a Keita visti gli infortuni di Strootman e De Rossi. In difesa confermato Yanga-Mbiwa al posto di Castan che ha ancora evidenziato problemi alla testa. Garcia ha anche recuperato l’argentino Iturbe che però non scenderà in campo dal primo minuto per evitare ricadute. Al suo posto Florenzi che formerà il tridente offensivo con Totti e Gervinho.

 

Le Probabili Formazioni

Juventus (3-5-2) – Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente.

Roma (4-3-3) – Skorupski; Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cole; Nainggolan, Keita, Pjanic; Gervinho, Totti, Florenzi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!