Tempesta in arrivo per Paolo Bonolis, dopo la puntata di ieri rischia grosso

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis

Belli vs brutti

Tempesta di ascolti in arrivo per Paolo Bonolis. Il conduttore, ieri sera, ha condotto magistralmente un’altra puntata di Ciao Darwin. L’unica frase del conduttore che non è piaciuta molto sui social è stato definire diversamente belli alcuni cantanti italiani. Ma si sa, dietro l’ironia del presentatore poliedrico, si nasconde sempre tanta semplicità e tanta onestà intellettuale.

Lo stesso Paolo, dopo il viaggio nel tempo, ha accusato i giornalisti, sempre in forma ironica, di scrivere che il programma da lui condotto non sia educativo. Ma, ad un concorrente dei brutti, Bonolis ha insegnato a decifrare un rebus. Nonostante la semplicità della prova, il mitico conduttore riesce sempre ad uscirne indenno e a testa alta. Chapeau ad uno dei conduttori più amati d’Italia.

Prove esilaranti

La vera tempesta in arrivo per Paolo Bonolis sarà dovuta alla sua critica celata per quei giornalisti un po’ cattivelli nel giudicare il suo programma poco educativo. Durante le sue prove, Paolo ha dato prova che, a Ciao Darwin 8, c’è sempre possibilità di imparare cose nuove.

C’è da dire però che la maggior parte dei critici, spesso, non guarda la trasmissione ma giudica per partito preso. Sicuramente gli ascolti, ancora una volta, daranno ragione a Bonolis. Uno dei motivi per cui valga la pena vedere lo show riguarda la sua stretta comicità con Luca Laurenti.

Ottimi ascolti

Se la tempesta in arrivo per Paolo Bonolis potrebbe riguardare la sua frase contro quei giornalisti che criticano la sua trasmissione, è giusto evidenziare una cosa importante. Il suo programma raggiunge ascolti record, da sempre.

L’ultima puntata addirittura ha raggiunto punte di Share di quasi il 30%. Bonolis e Laurenti, ancora una volta, dimostra di essere collaudato e di aver impacchettato un’altra trasmissione al top, cosi come Avanti un Altro. Complimenti a tutta la squadra di Ciao Darwin.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!